Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 31 punti Gratitudine!


Di che Segno Sei? L'Astrologia per Tutti!

Una guida semplicissima per scopriretutto di te... e degli altri

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 15,50
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 216
  • Formato: 14x21
  • Anno: 2014

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La guida definitiva per scoprire come sei e come saranno le tue relazioni sotto l’influsso dello zodiaco!

Per conoscere in anticipo l’influsso che le stelle hanno su di te e sulle tue relazioni, per scoprire chi sei e cosa gli altri vedono in te, per valutare l’affinità con un partner a seconda del suo segno zodiacale.

Un testo pratico e semplicissimo da utilizzare! Segno per segno offre una visione chiara e dettagliata delle peculiarità di ogni segno zodiacale mettendolo in relazione con gli altri segni dello zodiaco e nei diversi momenti della vita: amore, lavoro, famiglia, ... 

APPROFONDIMENTI

INTRODUZIONE:

"Non è mia intenzione con questo libro fornire al lettore un trattato d’Astrologia né tanto meno la possibilità di disegnare la sua carta del cielo, ma un piccolo manuale di facile consultazione per inquadrare una persona, in senso generale, sul come affronta la vita. Ho cercato di spiegare, segno per segno, le caratteristiche nonché cuspidi e quant’altro inerente al segno stesso. Tengo a precisare che quanto scritto è in linea generale perché ognuno di noi, seconda dell’ora e del luogo di nascita, ha le sue personali caratteristiche determinate dall’Ascendente, Medio Cielo/Fondo Cielo ovvero la croce del tema, dalla posizione dei pianeti, case astrologiche, gli aspetti planetari ed eventuali geometrie formate dagli stessi.

Mi sembra quindi chiaro affermare che ognuno ha la sua storia, stante che in ogni modo le caratteristiche generali sono quelle descritte. Rimane da considerare un altro fatto importante per quanto riguarda le cuspidi e cioè: il Sole non tutti gli anni entra o esce dalle date indicate dal segno, ad esempio un Capricorno che va dal 22 Dicembre al 20 Gennaio, nel caso di mio nipote nato il 22 Dicembre è ancora un Sagittario, questo spiega di quanto sia importante avere l’ora e il luogo di nascita esatto per determinare un Tema Natale preciso, il più possibile, al fine di elaborare i conti esatti dell’entrata del Sole nel segno.

La carta del cielo è di 360 gradi composta da 12 segni zodiacali di 30° gradi ciascuno, ogni segno zodiacale corrisponde a: una lettera semplice dell’alfabeto ebraico, una tribù, un elemento, un senso, una fatica di Ercole (cui è stata descritta segno per segno), un organo del corpo. I segni zodiacali sono dodici e si suddividono in quattro elementi: Fuoco: Ariete, Leone, Sagittario; Aria: Gemelli, Bilancia, Acquario; Acqua: Cancro, Scorpione, Pesci; Terra: Toro, Vergine, Capricorno. La lettura di questo libro esamina segno per segno nel vivere quotidiano e: cuspidi, moglie e marito del segno, i nati giorno per giorno, comparazione di coppia, bambino/a. Non voglio però tralasciare di analizzare anche la mitologia perché la sua influenza ha un nesso nei nostri comportamenti, sia con il trascorrere del tempo sia nelle sue leggende e credenze.

Esaminando ciò si capisce come i nostri stili di vita possono essere influenzati da archetipi millenari. Vediamo come Manlio presenta i segni zodiacali (tratto dal libro “Storia dell’Astrologia” di Jim Tester ed. 1987): apre la rassegna l’Ariete nello splendore del suo vello d’oro, che guarda all’indietro con meraviglia il sorgere contrario del Toro, il quale invita i Gemelli dal viso e dalla fronte abbassati, al cui seguito è il Cancro, e dal Cancro il Leone, e dal Leone la Vergine. Quindi la Bilancia pareggiata la luce diurna al tempo della notte, attrae lo Scorpione che rifugge con ardenti astri, alla cui coda punta con l’arco teso l’essere che è misto al cavallo e già sul punto di scoccare l’alata saetta, il Sagittario. Poi viene il Capricorno, ripiegato nella sua contratta costellazione.

Dopo di lui con l’urna inclinata l’Acquario ne irrora i Pesci, che avidamente si fanno sotto ai famigliari flutti: con essi si concludono i segni, allora i Pesci stanno a contatto con l’Ariete. Manlio associa i dodici segni zodiacali alle seguenti Divinità: Ariete: Minerva; Toro: Venere; Gemelli: Apollo; Cancro: Mercurio; Leone: Giove; Vergine: Cerere; Bilancia: Vulcano; Scorpione: Marte; Sagittario: Diana; Capricorno: Vesta; Acquario: Giunone; Pesci: Nettuno. Si nota anche una certa simpatia o antipatia tra i segni e da ciò si elabora ciò: l’Ariete ama il Toro che lo inganna; i Gemelli amano i Pesci; il Leone ama il Capricorno; la Bilancia ama lo Scorpione; il Sagittario ama la Vergine che lo inganna; F Acquario ama il Cancro che lo inganna.

Non mi sento di aggiungere altro ma di augurarmi che possiate trovare utile la consultazione di questo libro.

Grazie ai lettori e buon lavoro!"

Giuliana Ghiandelli

AUTORE

Giuliana Ghiandelli, laureata in Psicologia ed in seguito Phd. D. in Psicologia Indovedica con specializzazione in Ayurveda, è una docente, nota studiosa ed esperta di Psicologia e Filosofia Orientali ed Occidentali, nota autrice di numerosi libri sulle discipline interiori, dirige inoltre un Centro Studi Olistico a Bologna.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su