Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Dialoghi Tra Alieni

Conversazioni su universi vicini e lontani

-15%
Dialoghi Tra Alieni

  Clicca per ingrandire

Gli autori: Stefano Bollani, Mauro Biglino, Anne Givaudan e Igor Sibaldi. Un viaggio attraverso storia, religione, filosofia, fisica e scienza, per far luce sui tanti misteri che ancora... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 12 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Approfondimenti video

Caricamento video...

Descrizione

Gli autori: Stefano BollaniMauro BiglinoAnne Givaudan e Igor Sibaldi.

Un viaggio attraverso storia, religione, filosofia, fisica e scienza, per far luce sui tanti misteri che ancora sfuggono alla nostra comprensione: dall’esistenza di dimensioni e universi paralleli alla presenza di vita su altri pianeti.

Lo stesso concetto di "alieno" viene indagato con uno sguardo nuovo e diviene in questo libro pretesto per la più emozionante delle esplorazioni, quella alla scoperta di noi stessi e del nostro universo interiore.

Una esplorazione guidata.

Un libro davvero unico nel suo genere, che per la prima volta riunisce insieme quattro personalità di primo piano nei rispettivi ambiti:

  • il compositore e pianista Stefano Bollani
  • il filosofo e filologo Igor Sibaldi
  • l’esperto di testi sacri Mauro Biglino
  • e la ricercatrice francese Anne Givaudan.

Prefazione di Francesco Mazzarini:

"Metti un pomeriggio in compagnia di Stefano Bollani, famoso pianista e musicista, Mauro Biglino, scrittore ed esperto di testi sacri, già traduttore della Bibbia per le Edizioni San Paolo, Anne Givaudan, scrittrice ed esoterista, Igor Sibaldi, scrittore, filosofo, filologo, autore teatrale.

Insomma, un gruppo che più eterogeneo non si può.

E metti che queste quattro persone inizino a dialogare di universi e dimensioni parallele, pianeti e mondi lontani, e della possibile presenza di vita su di essi (sì, stiamo parlando proprio di loro, gli alieni).

Quale pazzo metterebbe insieme quattro persone così per conversare su di un tema simile?

Il tutto nasce dal genio creativo di Riccardo Geminiani, che anche questa volta ha riunito personaggi incredibili che, come scoprirete presto, hanno da condividere molto più di quello che avreste potuto mai immaginare.

Il libro che avete in mano nasce proprio dall’incontro di queste quattro persone in un pomeriggio d’inverno a Rimini.

Come è noto (più o meno), la lettura per ogni testo è fattibile in quattro modi: con un’interpretazione letterale, con una morale, con una allegorica ed una anagogica.

Tenterò di spiegarlo nel modo più sintetico possibile, perché la lettura che vi aspetta necessita di iniziare il prima possibile.

La lettura letterale è quella che riguarda il significato di superficie, comprensibile da tutti.

La lettura allegorica è quella che rimanda ad un altro significato, spesso usando simboli per riferirsi a qualcos’altro.

La lettura morale è quella che, come dice la parola, cerca di far arrivare un insegnamento morale dall’operato dei protagonisti.

La lettura anagogica, probabilmente la più interessante, è quella che fa riferimento a verità teologiche profonde e comprensibili ai pochi.

Sviscerando il tema degli alieni, se è vero che ogni cosa del mondo è specchio della nostra interiorità, di leggi cosmiche e matematiche ben definite, queste quattro chiavi di lettura le possiamo ritrovare insieme ai nostri quattro protagonisti.

A volte in modo ben chiaro e definito.

A volte in modo intrecciato, come abbracci tra i vari livelli, colonne portanti che si ritrovano in tutte le interpretazioni.

E allora ci ritroveremo, partendo dai testi Sacri, passando per esperienze profonde, ritornando alle verità letterali più concrete, per proseguire con viaggi astrali, e per finire con introspezioni accurate, in un viaggio incredibile tra scienza, storia e filosofia, per stuzzicare la mente sul tema degli alieni, dalle divinità nel cosmo alle viscere di noi stessi."

Indice

Prefazione

Prologo

  • Prima Parte - Testi Sacri
  • Seconda Parte - Piani Sottili
  • Terza Parte - Domande & Risposte
  • Quarta Parte - Alienazione

Epilogo

Approfondimenti

Un piccolo discorso introduttivo:

"Molti di noi credono che gli alieni li abbiano inventati i film americani, e che siano solo e semplicemente quelli verdi con le teste a punta, perché li abbiamo visti così nei film."

Stefano Bollani

Continua a leggere l'estratto del libro "Dialoghi Tra Alieni".

Autori

Igor Sibaldi - Foto autore

Igor Sibaldi è uno scrittore, studioso di teologia e storia delle religioni.
Dopo essersi laureato in lingue slave all’Università Statale di Milano e dopo aver tradotto e redatto un gran numero di testi, Igor Sibaldi ha abbandonato questo genere di studio per cedere il posto a ciò che realmente destava da sempre il suo interesse: psicologia, teologia, storia delle religioni, filologia, filosofia e angelologia.
Il suo sapere viene messo alla portata di tutti, attraverso le numerose conferenze e i seminari che il professor Sibaldi tiene regolarmente in Italia e all’Estero. Gli argomenti di mitologia, esegesi biblica e psicologia del profondo, vengono affrontati con metodi insoliti che si incontrano e si scontrano con quelle che egli stesso  definisce “strutture atemporali”. È autore di numerosi libri sulle Sacre Scritture e sullo Sciamanesimo e di testi di narrativa e di teatro.

La principale area di studio di Igor Sibaldi è la psicologia del profondo, tradotta in diversi ambiti (persino nel Vangelo di Giovanni), che vengono poi approfonditi attraverso le teorie magistralmente argomentate nei suoi testi.

Il patrimonio di pensieri, messi a nostra disposizione per approfondire la conoscenza del “proprio Io e per ricercare la felicità, deriva dai principali argomenti di studio dell’autore, ovvero: le aree temporali della mente ampiamente analizzate nel libro I Maestri Invisibili, Mondadori; le tecniche di iniziazione che ritroviamo nel testo Il Mondo Invisibile, Sperling; l’angelologia o psicologia delle funzioni superiori descritte nel Libro degli Angeli, Sperling; le strutture dell’Io nel Libro della Personalità, Sperling; e la psicologia delle masse nel Libro delle Epoche, Sperling.

Una delle sue più belle citazioni denota l’importanza di ricercare sè stessi per riscoprire a fondo le proprie potenzialità più nascoste: “Nessuno è più libero e sano di chi è più di se stesso e riesce a vedere il proprio «io» come se fosse un altro” - tratta dal Libro della creazione.

Mauro Biglino - Foto autore

Mauro Biglino è curatore di prodotti multimediali di carattere storico, culturale e didattico per importanti case editrici italiane, collaboratore di riviste, studioso di storia delle religioni, traduttore di ebraico antico per conto delle Edizioni San Paolo. Si occupa da circa 30 anni dei cosiddetti testi sacri (e da più di 10 anni di Massoneria) nella convinzione che solo la conoscenza e l’analisi diretta di ciò che hanno scritto gli antichi redattori possa aiutare a comprendere veramente il pensiero religioso formulato dall’umanità nella sua storia. La specializzazione nelle traduzioni di ebraico antico e la collaborazione con le Edizioni San Paolo, gli hanno consentito di effettuare la traduzione letterale dei libri dell’Antico Testamento a partire dalle edizioni più antiche della Bibbia in lingua ebraica, la cosiddetta Bibbia stuttgartensia.

Ciò che rende realmente unico il lavoro di Mauro Biglino è il suo approccio non interpretativo, quasi asettico, alle traduzioni del Testo Sacro. Questo autore, infatti, ha incentrato la sua opera su un metodo di traduzione letterale, volto a spiegare i concetti espressi nella Bibbia esattamente come sono scritti al suo interno; talvolta preferendo lasciare inalterate espressioni ritenute “intraducibili”, piuttosto che fornire una visione interpretativa, quindi distorta.

Il risultato è un racconto, estremamente lineare e coerente, del rapporto esistito tra Yahweh (poi definito Dio) e il popolo che era destinato a guidare. La storia viene magistralmente sviscerata, ed approfondita in ogni sfaccettatura, in tutti i suoi libri. Così appare evidente come molte vicissitudini narrate nella Bibbia siano in realtà incompatibili con le conoscenze e le tecnologie dell’epoca. Dagli scritti di Mauro Biglino, infatti, è possibile apprendere che nei testi biblici sono addirittura presenti riferimenti a possibili velivoli alieni, da cui lo sviluppo di molte teorie ufologiche.   

Lo studio della Massoneria, invece, deriva dal desiderio di comprendere come organizzazioni segrete, note per i propri riti iniziatici e simbolici, abbiano avuto influenze importanti sulle nostre vite quotidiane e, più in generale, sulla storia del mondo occidentale.

Il successo e la validità degli studi di Biglino gli hanno consentito di partecipare a molteplici trasmissioni televisive e radiofoniche, sulle principali reti nazionali ed internazionali. Nel 2015 ha partecipato alle riprese del film Creators, uscito negli USA nel 2016, interpretando la parte di se stesso durante l’intervista ad una tv americana.

Sapere di non sapere, non essere condizionato da verità precostituite o da dogmi, curiosità e desiderio di comprendere sono la base del suo lavoro e del suo pensiero.

Stefano Bollani - Foto autore

Stefano Bollani ha esordito professionalmente all'età di quindici anni e da allora ha partecipato a un centinaio di incisioni discografiche e concerti in tutti i più importanti festival del mondo, suonando su palchi prestigiosi come la Town Hall di New York e il Teatro alla Scala di Milano.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Leonardo - 14 marzo 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

Bel libretto! Tratta la conferenza tra Bollani e tre scrittori: biglino esperto di bibbia,sibaldi esperto di religioni e filosofo, e givaudan, che comunica a distanza con altre creature. Molto originale con 3 punti di vista molto diversi:piaciuto!

 Commenta questa recensione

Scritto da: Barbara - 19 gennaio 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho avuto modo di apprezzare Bollani a Teatro e in questo libricino - che consiglio caldamente a tutti - riesce a gestire un trio incredibile: Biglino, Givaudan e Sibaldi. Grandi tutti!!

 Commenta questa recensione

Scritto da: Sabrina - 21 settembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ottimo libro.Difficilmente scrivo delle recensioni,ma questo testo merita veramente.Spazia su argomenti molto attuali ed importanti per il cambiamento che sta avvenendo.A chi vuol conoscere la verità/realtà lo consiglio vivamente.Sabri.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Andrea - 18 settembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un volumetto agile e scorrevole, che si legge piacevolmente. In pratica, si tratta della trascrizione di una conferenza sugli Alieni, partecipanti Biglino, Givaudan e Sibaldi, coordinati dal pianista Bollani (che mix....). Non condivido nulla di quanto affermato da Biglino, interessante la Givaudan, mentre come al solito Sibaldi una spanna più in alto....

 Commenta questa recensione

Scritto da: Antonio - 15 settembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questi scrittori e ricercatori sono dei giganti. Per Bollani riuscire a fare collimare le loro idee è stato un lavoro improbo ma fantastico. Assolutamente da legggere!

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...