Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Dialoghi Tra Psiche e Soma

Fondamenti di antropoanalisi fenomenologica applicata

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"La malattia è un luogo in cui si apprende". La massima di Pascal, in apertura del volume, riassume nel più efficace dei modi il senso e il profondo messaggio di questa trattazione.

I malesseri e le malattie del corpo sono segni di fuga, quasi degli alibi della psiche, che ci costringono il più delle volte nostro malgrado a guardarci dentro, a scoprire simboli nascosti dietro sintomi e a individuare e comprendere il lato spirituale dell'aspetto corporeo.

L'esame particolareggiato e puntuale che l'autore fa delle malattie del corpo si affianca immediatamente alle considerazioni di natura psicologica. L'interpretazione simbolica dell'organo "malato", infatti, permette non solo la comprensione della biografia emotiva e relazionale del soggetto, ma ne determina anche la sua azione trasformativa: la dimensione evolutiva della guarigione.

Nella guarigione psicosomatica, che può non coincidere con la scomparsa del sintomo, il soggetto è impegnato a guardarsi in profondità, per conoscere ciò che ancora non sa, piuttosto che a eliminare ciò che il corpo ha reso evidente. Rintracciare in se stessi il corrispettivo psichico dei disturbi fisici equivale alla guarigione. E la guarigione dalla malattia, quando arriva, non riscatta più solo il corpo ma innanzitutto la mente, aprendo strade a dimensioni dell'essere a tutto tondo.

AUTORE

Franco Nanetti è psicologo, specialista in psicoterapia cognitivo-comportamentale, ipnosi medica, programmazione neurolinguisica, didatta e supervisore in psicoterapia e counseling integrati. Svolge attività di ricerca e formazione nell’ambito della comunicazione interpersonale e della psicologia applicata presso istituti scolastici ed aziendali. Dopo un prolungato training in psicoanalisi e psicodramma analitico ha intrapreso un personale percorso di elaborazione di un modello clinico e formativo che integra i contributi dell’analisi transazionale integrata alla gestalt, della bioenergetica, della terapia razionale-emotiva, delle costellazioni familiari, della logoterapia, dell’approccio transpersonale,della psicosintesi e dell’ipnosi medica generativa. Dal 1976 ha svolto attività di docente presso le seguenti università: Bologna, Verona, Cesena, Venezia, San Marino. E’ stato per oltre un decennio coordinatore dei servizi di prevenzione delle Tossicodipendenze presso la Provincia di Bologna e ricercatore IRRSAE per l’Emilia Romagna. Ha pubblicato trentadue libri con Case Editrici di fama nazionale ed internazionale e 86 articoli di Seminari e Convegni. Attualmente insegna presso l’Università di Urbino ed è direttore del Corso di Perfezionamento in Counseling Scolastico e Presidente della Scuola di Formazione in Counseling Interpersonale Integrato AIPAC. Ha partecipato in qualità di opinionista a numerose trasmissioni televisive con RAI3, RAI2 TeleMontecarlo (intervistato da Paola Perego) e Telecentro con Roberto Conditi. Ha pubblicato in qualità di editorialista e consulente intervistato per “Il Resto del Carlino” e “Repubblica”. Molte delle sue opere sono state recensite su quotidiani e riviste a diffusione nazionale.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su