Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


Dialoghi con un Omeopata

Il più esauriente, chiaro e piacevole libro per capire i fondamenti della Medicina Omeopatica

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

É un libro estremamente chiaro, semplice e piacevole che si legge tutto d'un fiato e che dovrebbe essere letto dai medici che ancora non conoscono l'Omeopatia e che vogliono capire il vero significato, gli obiettivi e le potenzialità di questo meraviglioso modo di curare, ma anche dai medici che pensano già di conoscere l'Omeopatia, ma la usano in senso allopatico, snaturando e quindi perdendo completamente tutta la sua potenza terapeutica, ma dovrebbe essere letto pure da coloro che vogliono curarsi omeopaticamente e che desiderano capire quale sia l'approccio più efficace.

L'Omeopatia circola sottovoce fra i pazienti e fra coloro che per caso ne hanno fatto esperienza, quasi si trattasse di una rivelazione, nutrita di vividi esempi e di prove chiare. Nonostante i suoi precedenti e la sua storia immacolata, di fatto è circondata da un alone di mistero ed è accompagnata da alcune idee fisse, la cui persistenza è dovuta, in parte, alla mancanza di divulgazione dei suoi Princìpi.

Questo è il motivo principale che ha spinto il Dr. Z. J. Bronfman a riportare, in questo libro, le domande che di solito si sente rivolgere con più insistenza dai suoi pazienti e che da una parte incarnano questi pregiudizi e, dall'altra, sono anche il motivo per cui i pazienti cercano questo tipo di cura che portano a scoprire il cammino che essi stessi e i medici percorreranno assieme.

Quelli riportati non sono dialoghi reali, perché non derivano dalla registrazione di vere visite, però sono molto lontani dall'essere solo parto di pura fantasia. Si tratta, infatti, di uno sforzo di memoria dell'Autore, di domande che gli vengono formulate quotidianamente dai pazienti e che non si riferiscono solo alla malattia che li porta all'Omeopatia, ma anche ai cambiamenti che si riscontrano in modo sensibile quando l'Omeopatia va a riformulare la relazione dell'uomo con il suo corpo e con la sua malattia, fatto che implica, a sua volta, modi nuovi di intendere il nostro benessere psico-fisico.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 31 gennaio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Se siete interessati all'argomento, dovete leggerlo. Scritto in modo semplice, sotto forma di dialogo immaginario tra il medico omeopata e una paziente, riesce a spiegare in modo lineare le basi dell'omeopatia. Dopo averlo letto, si capisce meglio qual è il principio base della scienza omeopatica e alcuni dubbi vengono chiariti. Punto di partenza per capire meglio l'omeopatia. Tra l'altro è il primo libro che mi è stato consigliato da una amica medico omeopata. Da leggere. Nicoletta

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su