Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 24 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Dieci Piccoli Indiani

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Dieci persone estranee l'una all'altra sono state invitate a soggiornare in una splendida villa a Nigger Island, senza sapere il nome del generoso ospite. Eppure, chi per curiosità, chi per bisogno, chi per opportunità, hanno accettato l'invito.

E ora sono lì, su quell'isola che sorge dal mare, simile a una gigantesca testa, che fa rabbrividire soltanto a vederla. Non hanno trovato il padrone di casa ad aspettarli. Ma hanno trovato una poesia incorniciata e appesa sopra il caminetto di ciascuna camera. E una voce inumana e penetrante che li accusa di essere tutti assassini.

Per gli ospiti intrappolati è l'inizio di un interminabile incubo.

Con Dieci piccoli indiani, scritto nel 1939, Agatha Christie ha sfidato se stessa: dieci assassini, isolati, vittime a loro volta di un assassino invisibile.

AUTORE

Agatha Christie 1890-1976. E' la più famosa giallista al mondo. Creatrice di Hercule Poirot e di Miss Marple.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 5 agosto 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho deciso di leggere questo romanzo (il mio primo di Agatha Christie) sotto consiglio di un'amica. Avvincente storia che catapulta il lettore a Nigger Island tra i "dieci negretti" nel tentativo di risolvere insieme a loro i misteriosi assassinii , nella ricerca del colpevole. Consiglio questo libro che mi ha appassionata a tal punto da voler lerrege adesso tutti i gialli della Christie.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 aprile 2017

Splendido giallo di Agatha Christie, i personaggi sono descritti in maniera completa e ce si li immagina in modo molto preciso e questo aiuta nell'identificazione con i vari personaggi/protagonisti. L'idea di essere segregati su un isola con nessun contatto con la terraferma è una delle trovate che più mi piacciono. Il clima di tensione che si respira è palpabile e ti fa immergere nella trama e i vari intrighi. Non mancano colpi di scena che non appesantiscono la narrazione.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 3 luglio 2014

Stupendo. Questo libro non può mancare nella collezione di chi ama i libri gialli. Tiene il lettore sempre sospeso fino a portarlo alla soluzione dell'enigma solamente una volta arrivati alla fine del romanzo.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su