Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 27 punti Gratitudine!


La Dieta di Galeno

L'alimentazione degli antichi romani

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 13,18 invece di 15,50 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 206
  • Formato: 17x24
  • Anno: 2005

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La pregevole edizione di Mark Grant rende tutti i trattati di Galeno disponibili al lettore di lingua italiana, e fornisce numerosi approfondimenti sul metodo di comprensione della dieta e della salute nei tempi dell'antica Roma. Grazie alle sue traduzioni chiare e raffinate, accompagnate da una lucida introduzione, da utili note esplicative e da una ricca bibliografia, questo volume costituisce una preziosa fonte di studio per i classicisti, gli storici e tutte le persone interessate alla storia del cibo.
Il mondo moderno è molto affascinato dai vari tipi di diete e dagli effetti che queste possono avere sulla nostra salute. Anche tra gli uomini dell'antichità, o perlomeno tra coloro che avevano tempo e denaro a sufficienza per ascoltare i consigli dei dottori era presente questa preoccupazione.
Galeno (129-210 d.C.), che per un certo periodo fu il medico personale dell'imperatore Marco Aurelio, è l'artefice dei principali passi in avanti dell'antica scienza medica. Nei suoi trattati, oggi per la prima volta tradotti, Sugli umori, Sulla bile nera, Sul malumore variabile, Sulle cause delle malattie, Sulla zuppa d'orzo e Sulle proprietà dei cibi, Galeno espone la teoria che avrebbe profondamente influenzato la scienza medica per molti secoli a venire, e descrive in modo dettagliato gli effetti esercitati da alcuni cibi - dalla lattuga, il lardo e il pesce, alle pesche, i sottaceti e i giacinti - sul corpo umano.
A differenza di molte opere antiche piene d'allusioni mitologiche e storiche, la scrittura di Galeno è sorprendentemente accessibile al lettore moderno. Eccetto qualche riferimento occasionale a qualche altro dottore, nulla ostacola la visione dell'impero romano al suo apogeo, così come appare attraverso gli occhi di un cittadino estremamente colto ma, allo stesso tempo, piuttosto ordinario.
La medicina e il cibo sono combinati assieme con un occhio attento ai dettagli sociologici.

Torna su