Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Dimagrire Respirando con DVD Allegato

12 esercizi per mantenersi in forma e in salute

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Bastano quindici minuti al giorno per perdere peso e raggiungere una forma invidiabile in poche settimane.

Il metodo per arrivare a questo risultato è Equilos, una tecnica di respirazione diaframmatica che consente di stimolare, modellare e tonificare i muscoli facendoci perdere peso e rafforzando il nostro sistema immunitario.

Abbinando a Equilos l'esecuzione di 12 esercizi mirati, l'ossigeno verrà convogliato nelle zone stimolate bruciando così, grazie alle sue proprietà comburenti, i lipidi in eccesso.

La curatrice, in forma chiara e convincente, mostra nel DVD allegato questa nuova formidabile tecnica che consente, con poca fatica e poche rinunce, di perdere i grassi in più. 

AUTORE

Nadiya Tymchyshyn - Naturopata, si avvicina alle discipline finalizzate alla conservazione dell'equilibrio negli anni Novanta, seguendo un personale percorso di miglioramento psico-fisico. Scopre così le filosofie orientali e le loro applicazioni e le riporta allo stile di vita occidentale, perseguendo, come primo obiettivo, il potenziamento delle risorse immunologiche dell'organismo.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 11 novembre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

aiuta a sbloccarsi ... i risultai si vedranno con la costanza e la determinazione... non demoralizzatevi se all'inizio non si riesce con la respirazione con esercizio diventerà facilissimo

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 dicembre 2008

Ho acquistato questo libro per caso, attratto da un titolo intrigante e, allo stesso tempo, paradossale, come appunto mi sembrava l'idea che si potesse dimagrire adottando una semplice tecnica respiratoria, quella diaframmatica, decantata e magnificata per la sua caratteristica di aumentare la capacità volumetrica polmonare, tanto da consentire l'immissione di una maggiore quantità di aria nel nostro organismo. In questo modo, sostiene l'Autrice, si riesce a convogliare l’aria inspirata anche nella parte bassa dei polmoni, costringendo il diaframma a spostarsi verso il basso sotto la spinta della maggiorata dimensione polmonare. Detto così sembra semplice, ma ammetto di aver avuto qualche difficoltà a capire l'esatto movimento di inspirazione ed espirazione diaframmatica. Ho dovuto fare una breve ricerca su Google per appurare che questo tipo di respirazione viene praticata costantemente dai bambini, dagli atleti di arti marziali o nella pratica di training autogeno.

Ed in effetti, osservando un bambino respirare, ci si accorge che gonfia prima l'addome e poi la parte alta del torace. E invece noi adulti poniamo in atto quella che viene definita 'respirazione toracica', gonfiando la zona superiore dei polmoni e alzando le spalle: questo movimento - come ho appreso - comporta il difetto di limitare la quantità di ossigeno immessa ed i benefici effetti della ventilazione, che riguardano l'ottimale ossigenazione del sangue e di tutto il corpo. Stress, ritmi frenetici della vita, ansie e preoccupazioni sono i principali responsabili di queste cattive abitudini. Gli esercizi che vengono presentati sono posture note, mutuate dallo stretching e adattate agli scopi ed alle finalità della respirazione diaframmatica. Personalmente ritengo che la validità di questi esercizi sia solo accessoria e collaterale; il fulcro di questa disciplina è costituito dalla corretta esecuzione dei movimenti diaframmatici, motivo per cui suggerirei al lettore di provare dapprima questo tipo di respirazione isolatamente e poi, eventualmente, praticare anche gli esercizi. Può accadere che la testa cominci a girare a seguito di questa respirazione ed in effetti io ho provato proprio questa sensazione all'inizio; l'Autrice spiega che si tratta di un principio di iperventilazione che sparisce quasi subito, basta solo sedersi o attendere passivamente che tutto passi.

Confermo che è così ed aggiungo che si prova subito un senso di rilassamento molto piacevole, quasi una maggiore sintonia con il nostro corpo e l'ambiente circostante. Quanto poi agli effetti sul dimagrimento e sul controllo del peso corporeo, non saprei dire con esattezza se questa metodologia funziona. Ho a disposizione ancora pochi dati ed un'esperienza relativa per affermare la completa validità di questo approccio molto originale alla cura del corpo e del benessere fisico. Tuttavia, le mie sensazioni sono molto positive e mi spingono a continuare questo allenamento, che ha in ogni caso il pregio indiscutibile della flessibilità e adattabilità ad ogni situazione personale, del poco tempo richiesto e del minimo impegno esecutivo. In fin dei conti, cosa costa provare? Segnalo comunque la mancanza di un dvd, che avrebbe molto aiutato il lettore a capire con immediatezza il tipo di respirazione da praticare e la corretta postura da adottare per gli esercizi isotonici e isometrici. E' vero anche che il volume è corredato da immagini abbastanza esplicative, con un commento a margine della stessa Autrice; ciò non toglie tuttavia che la presenza di un supporto video avrebbe completato egregiamente un lavoro del genere, che può essere molto utile a quanti desiderano recuperare un peso corporeo ottimale, impegnando solo 15 minuti al giorno ed un minimo di partecipazione nell'esecuzione degli esercizi.

Per chi volesse corrispondere con me, ecco la mia mail: alfocentauri chiocciola tiscali punto it

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su