Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 14 punti Gratitudine!


La Dinamica del Tempo

I 260 Postulati e l'evoluzione del tempo come coscienza

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 7,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 60
  • Formato: 20,5x21
  • Anno: 2001

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Un testo visionario ed ispiratore, che comprende i principi per la costruzione di veicoli per il viaggio nel tempo. Va letto seguendo la sequenza del Calendario delle 13 Lune, essendo strutturato in 20 capitoli di 13 paragrafi ciascuno; la lettura va quindi effettuata non linearmente, ma secondo la frequenza del tempo naturale 13:20.

L'ingegneria radiosonica - la "fisica" della quarta dimensione" - prenderà domani il posto occupato oggi dalla fisica tridimensionale. La scoperta della conoscenza auto-riflessiva della Legge del Tempo accresce la coscienza ed espande i parametri di ciò che è mentalmente possibile, e segnala l'evoluzione dall'inconscio cosmico alla coscienza cosmica. La dinamica del tempo è funzione del codice galattico 0-19. In quanto matrice radiale di base del sistema vigesimale della matematica della quarta dimensione (che è il tempo), la forma olografica del codice 0-19 contiene in rapporti proporzionali l'intera base di conoscenza del tempo quadridimensionale. Tutto è numero. Dio è numero. Dio è in tutto.

AUTORE

Il Dott. José Argüelles, nordamericano di origine messicana, ci regalò, un paio di decenni fa, uno stupendo libro chiamato "Il Fattore Maya", in cui partendo dal suo studio del calendario Tzolkín creò il "DreamspellCalendar" (Sortilegio del Sogno) con il proposito di aiutarci a recuperare l’informazione galattica attraverso affermazioni e meditazioni quotidiane, che ci facessero accedere alla quarta dimensione del tempo.  Argüelles stilizzò i glifi e cambiò o adattò un nome "piùGalattico" ai 20 giorni Segni del Tzolkín, come, per esempio, chiamare "Skywalker" il segno CANNA, "Worldbridger" il segno MORTE o "Warrior" il segno CIVETTA. Inoltre battezzò anche i 13 numeri energetici, mettendoli in relazione con le famose 13 Lune. Riuscì a stabilire la correlazione tra questo calendario e quello Gregoriano a partire dal 26 Luglio del 1992 e da quel momento ha sviluppato un movimento mondiale per l’accettazione del calendariodi 13 Lune che coincide meglio con i ritmi dell’uomo e dell’universo.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su