Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 29 punti Gratitudine!


Il Dio Cornuto

Dai culti di fertilità pagani alla neostregoneria. La religione ancestrale che sopravvisse al Cristianesimo e all’Inquisizione

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 14,37 invece di 16,90 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 334
  • Formato: 14x20
  • Anno: 2016

  • Sconto
Con l'acquisto di questo articolo riceverai in omaggio il video da scaricare "Dio Cornuto - Omaggio Video"

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Spesso acquistati assieme...

Il Dio Cornuto + Lu Barban, il Diavolo e le Streghe

Lu Barban, il Diavolo e le Streghe + Il Dio Cornuto = Acquista insieme, oggi sconto 15%
€ 27,97 invece di € 32,90
Risparmio € 4,93
Compra Il Dio Cornuto + Lu Barban, il Diavolo e le Streghe
Disponibilità per la spedizione: Immediata

E' il signore della foresta e della natura, porta la primavera, vivifica i campi e spinge gli animali all’accoppiamento. Egli dona la vita ma al contempo la strappa a ogni vivente poiché questo oscuro dio è sia la scintilla che genera ogni cosa sia il fuoco che tutto consuma.

La sua figura oscura emergeva dai boschi durante le notti di luna terrorizzando gli abitanti di villaggi e città. Ha occhi dorati, zampe caprine e dalla testa spuntano lunghe corna ricurve. Tutti lo conoscono come il Diavolo ma il suo vero nome è un altro: è il Dio Cornuto, la più antica divinità del nostro mondo.

Fin dalla preistoria è esistito il culto di fertilità pagano che adorava il dio cornuto e la sua controparte femminile, la Dea Madre.

Nel corso dei millenni il dio cornuto ha assunto molti nomi: Pan, Dioniso e il Minotauro per i greci, Cernunnos per i celti, Fauno e Mitra per il mondo romano e persiano ma la sua storia inizia molto prima con divinità dalle sembianze di toro, come Moloch, Api, Mnevis. Egli viene adorato da quando esiste l’uomo e si accompagna alla Dea Madre che diventerà nel medioevo la protettrice delle streghe.

Il Dio Cornuto incarna la procreazione e la sessualità e questo aspetto si riflette nei culti gioiosi a base di danze e banchetti che vengono tributati in suo onore, mentre il lato più oscuro ha spinto il cristianesimo a plasmare su di lui la figura del Diavolo. Le popolazioni convertite al nuovo credo continuarono in segreto ad adorare i vecchi dèi celandoli nell’oscurità o rivestendoli con caratteristiche cristiane. Persino i santi e le festività cristiane vengono proiettate sull’antica religione pagana.

Il cristianesimo non riuscì a estirpare la vecchia religione, che si strutturò in modo clandestino. Fece così ricorso alla violenza, travisandone e appiattendone la dottrina in un culto malefico: il Dio Cornuto venne identificato con Satana, i rituali divennero i Sabba e le streghe furono perseguitate dall’Inquisizione.

Questo culto ancestrale, però, rivive ancora oggi nel neopaganesimo e nella neostregoneria. Tracce dei rituali dell’antica religione si trovano ovunque, in mezzo a noi, ma dimenticati e muti a coloro che non conoscono le loro vere origini…

Leggendo questo libro scoprirai:

  • le origini della religione più antica al mondo, i suoi rituali (danze, orge, banchetti), i tabù e i diversi tipi di sacrificio
  • i tre volti del dio: toro, capro e cervo
  • le corna come simbolo di potere regale e divino
  • la figura del re sacerdote, i culti di fertilità, l’uccisione del sovrano e la sostituzione sacrificale
  • il segreto del Mosè cornuto di Michelangelo e l’eresia di Akhenaton
  • le ricerche di Margaret Murray sulla Vecchia Religione
  • la neostregoneria e il neopaganesimo, da Charles Leland a Gerald Gardner
  • la sopravvivenza in segreto dell’antico culto e l’invenzione del Diavolo.

Omaggio

INDICE

Introduzione

Parte Prima
I tre volti del dio: capro, toro, cervo

  • 1 Il grande dio Pan
  • 2 Il dio cornuto nel mondo romano. Fauno
  • 3 Dioniso, il dio dalle corna di toro
  • 4 Il dio cornuto delle terre del nord. Cernunnos

Parte Seconda
Il regicidio

  • 5 Vita, sacrifìcio e rinascita del re sacerdote
  • 6 Riattualizzare la Creazione. Il sacrifìcio cosmico, i riti del costruire e il capro espiatorio

Parte Terza
I figli della canna

Intermezzo

  • 7 Il potente figlio del fuoco. Il dio Vahagn
  • 8 Le corna come “marchio”. Caino
  • 9 Il legislatore del popolo ebraico. Mosè

Parte Quarta
Tauromachia, tori sacri e sacrifici

Intermezzo

  • 10 II Signore delle grotte e il sacrificio del toro. Mitra
  • 11 Il dio toro in Medio Oriente. Da Api a Moloch

Parte Quinta
Dalla stregoneria al neopaganesimo

  • 12 II dio cornuto delle streghe. Da Jules Michelet a Margaret Murray
  • 13 Neostregoneria oggi. Da Charles Leland a Gerald Gardner

Gli autori

APPROFONDIMENTI

Il ramo d’oro

"L’antropologo James Frazer nella sua opera monumentale, Il ramo d’oro, pubblicato inizialmente nel 1890 e poi ampliato fino alla stesura definitiva del 1915, spiega le leggi che regolavano la successione dei sacerdoti e dei re divini nell’antichità. Tale successione prevedeva in origine la sistematica uccisione del re o sacerdote per rinnovare la creazione primigenia. L’uccisione avveniva secondo un calendario specifico in genere ogni 7, 9 o 12 anni. La comunità aveva quindi definito un “termine” temporale oltre al quale il re non poteva governare né sopravvivere e anzi doveva essere messo a morte per scongiurare la sua degenerazione fisica."

Paolo Battistel e Enrica Perucchietti

Continua a leggere l'estratto del libro ""Il Dio Cornuto.

AUTORI

Enrica Perucchietti vive a lavora a Torino come giornalista e scrittrice. Laureata col massimo dei voti in Filosofìa con una tesi di ricerca in Storia delle Religioni sull'Alchimia, abbandona la carriera universitaria per diventare giornalista televisiva. Dopo numerose pubblicazioni su riviste e portali web nazionali, con l'uscita del suo primo saggio decide di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura.

Paolo Battistel, laureato in Filosofia con una tesi in Mitologia, vive e lavora a Torino. Collabora con la trasmissione televisiva di Italia 1 «Mistero» e con la rivista «Mistero Magazine». È autore del volume Lu tìarban, il diavolo e le streghe. Fiabe, leggende e misteri del mondo occitano (L’Età dell’Acquario). Con Enrica Perucchietti ha scritto i figli di Lucifero. Il segreto perduto della stirpe dei Cagots (L’Età dell’Acquario) e Il sangue di Caino.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 29 dicembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un lungo escursus sulle antiche religioni e i nomi di dei che venivano considerati anticamente anche prima dell'età classica Greca antica, Egitto, Roma e Celti. Sicuramente un libro che ci aiuta a chiarire le dinamiche delle religioni anche moderne.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 luglio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Quest'opera ha la precisione di un libro di storia ed esercita il fascino proprio dell'argomento trattato. Davvero un buon prodotto per gli appassionati

Commenta questa recensione

Scritto da: - 11 luglio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ottimo libro, conoscevo già gli autori in quanto ricercatore e studioso del paranormale e del mistero, nonché assiduo lettore della rivista in cui scrivono.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 giugno 2016

Il "dio cornuto", tenuto in così altissima considerazione durante l'età astrologica del Toro e poi caduto quasi in disuso dopo il passaggio all'età dell'Ariete: un bel libro, scritto bene, con molte informazioni ma senza per questo essere un "volumone" pesante ed accademico. Buona lettura a tutti voi!!!

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su