Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Diritti Fondamentali e Cittadinanza dell'Unione Europea

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 28,00
    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 240
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2010

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Con il Trattato di Lisbona, che conferisce valore giuridico (pari ai trattati) alla Carta dei diritti fondamentali (Nizza 2000), impegnando l'Unione ad aderire alla Convenzione europea dei diritti dell'uomo, altresì riconoscendone i diritti ivi garantiti, insieme con quelli risultanti dalle tradizioni costituzionali comuni agli Stati membri, come principi generali dell'ordinamento dell'Unione, il tema dei 'diritti fondamentali' appare destinato ad assumere rilievo centrale e oggettivamente costituzionale nei rapporti tra ordinamento dell'Unione e ordinamenti interni dei suoi Stati membri.

Il volume, che raccoglie una serie di contributi maturati in occasione di un convegno tenutosi nel novembre 2009 per iniziativa dell'Associazione dei Giuristi Europei, in collaborazione con il Consiglio Nazionale Forense, affronta tematiche di inquadramento, interpretative e di prospettiva riguardanti la costruzione di un nuovo ordine giuridico europeo, quale modello di integrazione e coesione che si legittima e prende corpo sul piano e a misura della formazione di uno spazio pubblico di condivisione di valori, di cui tali diritti fondamentali sono espressione, in quanto spazio di cittadinanza comune (cittadinanza dell'Unione).

AUTORE

Luigi Moccia, ordinario di Diritto privato comparato e titolare di cattedra Jean Monnet di Diritto e istituzioni dell'Unione europea, insegna nella Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi Roma Tre (di cui è stato preside dal 1998 al 2008). Ha dato vita, nel 2003, al Centro Altiero Spinelli - Polo di eccellenza Jean Monnet presso la stessa Università, dove coordina il master in Cittadinanza europea e integrazione euromediterranea. È fondatore e direttore della rivista La Cittadinanza europea; dal 2008 (anno di costituzione) è presidente dell'Associazione dei Giuristi Europei (AGE).

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su