Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Il Disagio della Psicoanalisi

Otto Fenichel e i freudiani politicizzati

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il libro ricostruisce, sulla base di una documentazione in gran parte inedita, un capitolo poco noto della storia della psicoanalisi. Al centro dell'attenzione sono gli esponenti più politicizzati e radicali del pensiero psicoanalitico, da Fenichel a Reich, a Bernfeld, a Fromm. Con l'emigrazione negli Stati Uniti, l'utopia sociale e politica della psicoanalisi - questa la tesi dell'autore - soggiace a un'autentica rimozione e apre le porte alla medicalizzazione della disciplina.

AUTORE

Russell Jacoby è l'autore di Social Amnesia: A Critique of Conformist Psychology from Adler to Laing (1975) e Dialectic of Defeaf: Contours of Western Marxism (1981).

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su