-15%
Disconnessi - Siamo Sempre Più Isolati

  Clicca per ingrandire

Disconnessi - Siamo Sempre Più Isolati

Come proteggere i nostri figli e le relazioni familiari nell'era digitale

Catherine Steiner-Adair , Teresa H. Barker

( 2 Recensioni Clienti )

Con l'acquisto di questo articolo riceverai in omaggio il video streaming "Come Diventare Dannatamente Ricchi ed Essere Felici (Video-Seminario) Streaming - Da vedere online" (con spesa minima di 29,00 euro tra gli articoli proposti. Clicca qui per scoprire gli articoli.)
Con l'acquisto di questo articolo riceverai in omaggio l'ebook "La Scienza del Diventare Ricchi (eBook) pdf" (con spesa minima di 29,00 euro tra gli articoli proposti. Clicca qui per scoprire gli articoli.)

Una guida indispensabile per proteggere i nostri bambini, avvicinarsi a loro costruendo relazioni familiari positive e sfruttare i vantaggi che un utilizzo moderato degli strumenti digitali possono... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 14 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Una guida indispensabile per proteggere i nostri bambini, avvicinarsi a loro costruendo relazioni familiari positive e sfruttare i vantaggi che un utilizzo moderato degli strumenti digitali possono portarci.

I bambini giocano con il tablet e scoprono Internet già da piccolissimi. Gli adolescenti utilizzano costantemente i Social e spesso comunicano solo attraverso il loro telefonino. I genitori lavorano online per ore e ore durante il giorno e la sera navigano sul loro smartphone seduti sul divano.

Grazie alle nuove tecnologie siamo sempre più connessi ma, allo stesso tempo, sempre più distanti e isolati.

La nostra vita quotidiana, infatti, è sottoposta a una massiccia trasformazione da quando l’attenzione delle famiglie è catturata dai bagliori dei nuovi strumenti digitali.

Il facile accesso a Internet e ai Social espone i nostri figli a numerosi pericoli:

  • l’eccessiva pubblicità
  • la riduzione di quelle attività (vita all’area aperta, giochi creativi, chiacchiere con altri bambini, ecc.) che consentono un sano sviluppo di corpo e mente
  • non essere più capaci di conversare e relazionarsi con gli altri
  • il bullismo telematico 
  • la possibile perdita prematura dell’innocenza a causa della violenza e della pornografia che si trovano facilmente online
  • e tutti quegli aspetti sgradevoli del mondo degli adulti.

Sentiamo di aver perduto la connessione profonda con i nostri figli? I nostri bambini si sentono soli e alienati? Il mondo digitale è qui per restarci, ma cosa stiamo perdendo dopo avere conquistato la tecnologia?

Come spiega l’autorevole psicologa clinica Catherine Steiner-Adair, le famiglie entrano in crisi quando si trovano di fronte a questi problemi. Non solo le continue e ripetute distrazioni tecnologiche hanno effetti profondi e duraturi, ma i bambini hanno anche un disperato bisogno che i genitori forniscano loro ciò che la tecnologia non può dare: vicinanza, interazioni sincere ed efficaci con gli adulti che fanno parte della loro vita.

Attingendo da storie di vita vera, la dottoressa Steiner-Adair propone preziosi approfondimenti e consigli in base alle diverse fasce di età dei nostri figli (dai 3 anni fino alla tarda adolescenza) che possono aiutarci a comprendere meglio, ad essere più autorevoli e sicuri nel fronteggiare la rivoluzione tecnologica che dilaga nelle nostre case.

Allegati

Indice

INTRODUZIONE - La rivoluzione in salotto

  • Smarriti ma connessi: come gli effetti della tecnologia mettono a rischio lo sviluppo dei bambini
  • Quel geniale cervello dei bambini che non ha alcun bisogno di App o Upgrade
  • Il buon senso della tradizione e le meraviglie della tecnologia. Dai 3 ai 5 anni
  • Infanzia “avanti-veloce”: quando spingere “pausa”, “cancella” e “play”. Dai 6 ai 10 anni
  • I ragazzini, gli schermi dietro cui si trincerano, i pericoli dell’indipendenza. Dagli 11 ai 13 anni 
  • Adolescenti, tecnologia, lusinghe e problemi: come una recita su un grande (e vorace) schermo
  • Spaventati, pazzi e all’oscuro di tutto. Gli adolescenti dicono la loro su come essere genitori “avvicinabili” nell’era digitale
  • La famiglia sostenibile: trasformare la tecnologia in alleata per rinsaldare i legami e favorire creatività e condivisione

Bibliografia

Note sulle Autrici

Dettagli Libro

Editore Macro Edizioni
Anno Pubblicazione 2017
Formato Libro - Pagine: 287 - 14,5x21cm
EAN13 9788893191180
Lo trovi in: Guide per genitori ed educatori

Approfondimenti

 Come gli effetti della tecnologia mettono a rischio lo sviluppo dei bimbi:

"Tom è un papà single, uno dei padri più premurosi, attenti e coinvolti che io conosco e i suoi figli (di 4, 7, 9 e 12 anni).

I sono bravi bambini. Li porta a fare escursioni, allena le loro squadre sportive, li aiuta a prendersi cura degli animali e viaggia assieme a loro per conoscere il mondo. Non è un uomo immerso nella tecnologia ed è ben consapevole riguardo televisione e giochi elettronici, che permette ai ragazzi di usare. È una sfida impegnativa soprattutto perché la loro differenza di età e di sviluppo implica che Tom ponga limiti differenti per i due figli maggiori ("i grandi") e per i due minori ("i piccoli")."

Catherine Steiner-Adair

Continua a leggere l'estratto del libro "Disconessi - Siamo Sempre Più Isolati".

Autori

Catherine Steiner-Adair - Foto autore Catherine Steiner-Adair è psicologa clinica, consulente scolastica, scrittrice e relatrice in numerose conferenze, con fama riconosciuta a livello internazionale. Esercita la professione privatamente in Massachusetts, è formatore clinico al Dipartimento di psichiatria della Harvard Medical School e psicologo associato al McLean Hospital. Tiene conferenze in tutto il mondo a un pubblico diversificato, dagli educatori agli operatori della salute, dalle associazioni di genitori e insegnanti ai gruppi religiosi, dalle società alle organizzazioni no-profit. La dottoressa vive a Chestnut Hill,... Continua a leggere la Biografia di Catherine Steiner-Adair

Teresa H. Barker è giornalista, madre di tre nativi digitali e co-writer di numerosi saggi. Le sue precedenti collaborazioni hanno riguardato diversi titoli sulla famiglia e l'educazione. Barker e il marito vivono a Portland, in Oregon.

Recensioni Clienti

4,50 su 5,00 su un totale di 2 recensioni

  • 5 Stelle

    50%
    50%
  • 4 Stelle

    50%
    50%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Valentina 29 luglio 2018

  Acquisto verificato

Voto:

Lettura impegnativa ricca di contenuti utile anche per il periodo dell adolescenza. La riprendero più avanti avendo due bimbi di 8 e 6 anni. Bisogna fare attenzione e avere centi occhi e orecchie. Quello che può essere un vantaggio (internet) se abusato o non controllato si può trasformare in un incubo.

Isabella 4 settembre 2017

Voto:

Utilissimo sapere e prendere coscienza di come la tecnologia inconsciamente ci allontani dalla cosa più bella che abbiamo,i nostri affetti e l'amore che possiamo riversare con semplicità verso loro.Prendere in mano la nostra vita e quella di chi amiamo con aiuto tecnologico ma riscoprendo la bellezza della semplicità e delle cose che man mano ci uniscono ed edificano a vicenda.RACCOMANDATISSIMO!!!


Torna su
Caricamento in Corso...