Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 2 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 27 punti Gratitudine!


Disintossicarsi Senza Morire di Fame

Diete idriche, succhi di frutta e di verdura, digiuni mitigati

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'autore di questo libro indica la strada verso il benessere naturale rivisitando l'antica pratica del digiuno alla luce della scienza moderna. La disintossicazione è l'obiettivo principale di un'astensione consapevole dal cibo.  

Il corpo umano possiede la straordinaria capacità di autorigenerarsi. Se impariamo ad attingere a questa energia interna, possiamo ottenere una progressiva disintossicazione dei nostri organi e un generale rinvigorimento fisico.

La variante di Meyerowitz al digiuno rigoroso consiste nel permettere l'assunzione di frutta e verdura, té e tisane squisiti che apportano nutrienti importanti e contemporaneamente accelerano, più del digiuno assoluto, l'eliminazione delle scorie.

Proponendo accanto a questo regime alimentare alcuni accorgimenti 'mirati', l'autore integra e completa il suo metodo, che permette di raggiungere una salute perfetta e un sereno equilibrio tra il corpo e la mente.

AUTORE

Steve Meyerowitz (scomparso in modo prematuro a causa di un incidente stradale) era partito da una situazione personale di salute allarmante (allergie croniche e asma). Ne era uscito, in poco tempo, avvicinandosi a una dieta vegana crudista e a base di germogli, e da allora non aveva più abbandonato questa impostazione dietetica e aveva approfondito in varie direzioni come il fruttarianesimo e il digiuno a base di succhi. Meyerowitz ha scritto numerosi libri in tema.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 8 agosto 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il libro è ben scritto e utile per tutti coloro che vogliono cimentarsi in brevissimi digiuni. Non do il massimo dei voti perché le molte ricette di succhi proposte sono impraticabili a causa ella difficoltà nel reperire alcuni ingredienti, almeno per me...

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su