Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 35 punti Gratitudine!


Insegnare ai Bambini con Disturbi dello Spettro Autistico

Schede operative su lettere, numeri, forme e colori

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 17,50
    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 240
  • Formato: 21x29,7
  • Anno: 2011

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La Commissione Europea ha già da tempo affermato che l'autismo sta diventando la disabilità evolutiva con maggiore incidenza. In Italia secondo dati Eurispes vi sono 6-10 nati autistici su 10.000. Una delle comprensibili difficoltà che permane per chi lavora con bambini autistici (insegnanti di classe, maestri di sostegno, educatori), sembra essere rappresentata dal trovare attività idonee che risultino funzionali per sviluppare ed incrementare le abilità di questi bambini.

Questo libro raccoglie un insieme di attività facilmente riproducibili, con consigli sulla modalità di somministrazione perché possano essere proposte al bambino in maniera semplice ed efficace.

Il volume presenta materiali didattici di immediato utilizzo per i bambini con Disturbi Generalizzati dello Sviluppo — ma utilizzabili anche con bambini con altre difficoltà cognitive — che frequentano la scuola primaria e permette a insegnanti e operatori di reperire con facilità giochi, schede ed esercizi pronti all’uso.

Il libro racchiude numerose attività che possono essere proposte più volte agli alunni, secondo crescenti livelli di difficoltà, e che toccano più aree di intervento: dall’apprendimento delle lettere dell’alfabeto e dei simboli numerici al potenziamento delle capacità grafo-motorie, dallo sviluppo della motricità fine all’imitazione, dalla capacità di discriminare forme e colori allo sviluppo delle abilità percettive. A seconda delle abilità e delle esigenze del bambino, l’educatore può accompagnare ogni singolo esercizio con aiuti fisici, verbali o visuali.

Una breve introduzione teorica e la spiegazione dettagliata delle modalità di somministrazione delle attività precedono la parte operativa, che consta di quasi 200 schede dedicate a lettere, numeri, disegni, parti del disegno e puzzle. L'opera si divide in cinque gruppi di schede operative con obiettivi diversi e per ogni attività è descritta, in modo chiaro e semplice, la modalità consigliata per proporla al bambino.

Le attività proposte sono semplici, pratiche, individualizzabili e di facile somministrazione.

Il quadro teorico di riferimento si identifica nel programma TEACCH (Treatment and Education of Autistic and Communication Handicapped Children).

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su