Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 14 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Il Dito e la Luna

Insegnamenti dei mistici dell'Islam

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Le storie qui presentate sono state tutte saccheggiate dall'immenso tesoro dell'Oriente sufi e riconvertite in moneta corrente al distratto e frenetico Occidente.
Una raccolta di veri gioielli rubati, riadattati per la comprensione dell'uomo occidentale contemporaneo, che può così scoprire come il Sufismo, al di là dei pregiudizi, sia una via di addestramento mentale all'interno del viaggio della vita. Attraverso una breve parabola, i Sufi sono capaci di trasmettere la conoscenza più velocemente e potentemente di una spiegazione discorsiva, logica o filosofica.

Le storie sufi sono ideate per avere un preciso effetto: dirigere sottilmente un messaggio impossibile da esprimere in modo diretto alla mente condizionata dell'allievo. Ogni storia è una chiave in grado di aprire una porta, descrive un modo di vedere la realtà ed è un suggerimento sul modo di affrontare i problemi della vita quotidiana.

AUTORE

Gianluca Magi insegna "Storia delle religioni in Cina" presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere (Corso di laurea in Lingue e Civiltà Orientali) e "Induismo e buddhismo" presso la Facoltà di Sociologia (Corso di laurea specialistica in Antropologia ed epistemologia delle religioni) dell'Università di Urbino. Nel 1997 a Rimini ha fondato la Scuola Superiore di Filosofia Orientale e Comparativa dove insegna tuttora. Compie numerosi viaggi in Oriente durante i quali ha potuto approfondire i suoi interessi psicologici, spirituali e linguistici. Da queste varie esperienze, ha elaborato una tecnica di lavoro di sviluppo interiore che integra le tecniche di meditazione del sufismo la psicoanalisi e la psicologia transpersonale.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 25 luglio 2016

Trasmettere una "conoscenza intuitiva", ossia una gnosi nel senso più puro del termine, è il principale obiettivo della sterminata e saggia letteratura sufi. Una gnosi diretta, quindi mai mediata da chicchessia, è il maggior tesoro che ogni anima umana deve desiderare. E' anche vero, però, che da una maggiore conoscenza derivano maggiori sofferenze, principalmente legate a quella parte di noi stessi che sta, volenti o nolenti, nel mondo pur non essendo del mondo.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 ottobre 2014

In questo libro, ci sono echi di danze sufi, la saggezza del sufismo è sempre molto utile per districare le matasse presenti nella nostra vita, certo bisogna coglierne l'essenza.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 30 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Veloce da leggere, bello da rileggere, interessante soffermarsi a riflettere. A volte pare di non comprendere, ma solo perché forse non si vuole.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 gennaio 2006

In questo libro c'è quella leggerezza dell'anima che solo una vera comprensione del sacro può offrire. Brevi strane storie che dilatano il cuore, la mente e lo spirito! Gianluca Magi è assolutamente un grande.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA