Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 18 punti Gratitudine!


Donne che Mangiano Troppo

Quando il cibo serve a compensare i disagi affettivi

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Come risolvere i problemi di alimentazione attraverso l'analisi dei problemi inconsci che ne stanno alla base.

I disturbi della nutrizione nelle loro diverse connotazioni (anoressia, volontaria riduzione dell’apporto alimentare; bulimia, bisogno incoercibile di mangiare; obesità, eccesso di grasso e conseguente aumento di peso), che si manifestano prevalentemente nelle donne, hanno assunto nella società odierna dimensioni preoccupanti.

Attraverso la descrizione della psicoterapia di Anna K., affetta da bulimia, Donne che mangiano troppo analizza i motivi che possono indurre una persona a cercare compensazione nel cibo. E dimostra che, individuando i problemi inconsci, è possibile eliminare questi disturbi e liberarsi della “sindrome di dipendenza”.

Come in Donne che amano troppo di Robin Norwood veniva analizzata la “dipendenza” nelle relazioni d’amore, così in Donne che mangiano troppo è analizzata la dipendenza dal cibo: legami profondi che impediscono alla personalità la conquista di una reale autonomia.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 21 maggio 2016

E' un libro che fa capire cosa c'è dietro quella ansia incontrollabile nel cercare il cibo, anche quando non si ha fame: si chiami fame nervosa, ansia ecc. ci porta a sfare tutte le nostri "desideri repressi" sul cibo. Ottimo libro per capire cosa c'è veramente dietro questo grande disturbo.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 3 aprile 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo è il libro che ho comprato per mia zia, da sempre affetta di problemi di peso... nella sua vita ha fatto moltissime diete e si è sempre affidata a vari dottori. Ha detto che è stata una lettura utile. Ovviamente la semplice lettura non risolve tutti i problemi, bisogna mettere in pratica ciò che si legge, però può essere un aiuto. Lo consiglio a chi ha problemi di bulimia nervosa e a chi mangia per noia o per insoddisfazione.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 settembre 2013

Adatto per chi quando ha un problema si consola con il cibo. Ottimo libro, fa capire tante cose.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA