Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Dopo il parto

Dalla parte della mamma

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Momento per momento viene preso in considerazione il periodo del puerperio. Tecniche tratte dalla disciplina yoga, rimedi naturali, omeopatia, fiori di Bach accompagneranno e conforteranno questo cammino.

AUTORE

Gabriella Cella al Chamali si avvicinò allo yoga circa 30 anni fa, nei primissimi anni '70. Da allora ha continuato ininterrottamente la sua ricerca interiore, recandosi quasi ogni anno in India e frequentando i maggiori maestri viventi.Nel tempo ha sviluppato una sua personale visione della disciplina, come tutti i veri maestri. Infatti lo yoga non si è cristallizzato in una forma rigida, ma è tuttora in divenire. Perciò esso continua a essere attuale e a dare delle risposte a coloro che si interrogano sui quesiti più profondi dell'esistenza. La visione sviluppata da Gabriella Cella integra diverse pratiche, dalle scuole antiche alle moderne, con una particolare attenzione al tantrismo, allo yoga kundalini ed alla sua forte carica simbolica. Le asana hanno dei nomi che non sono assolutamente casuali. I maestri del passato hanno inteso con ciò lanciare un messaggio profondo, che finora era stato spesso ignorato. Gabriella Cella ha approfondito questo studio, attraverso l'ascolto interiore e la sperimentazione pratica, costruendo il nucleo della sua dottrina. Il rigore e la perfezione dell'asana, l'armonia delle sequenze sono un'altro punto distintivo del suo insegnamento. L'ascolto del corpo è il punto di partenza, che conduce alla percezione dei chakra (centri di energia, posti idealmente lungo la colonna vertebrale, fino al vertice del capo), alla ritrazione dei sensi, alla concentrazione e alla meditazione. Scrittrice feconda, ha fissato in diversi libri, da sola o con altri autori, le tappe di questo percorso. Continua tuttora i corsi per allievi all'Istituto di Piacenza, o in incontri di maggiore respiro nella tranquillità del suo Ashram sulle colline Piacentine.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 25 settembre 2015

Questo testo é un passpartout che accompagna la donna in un altro delicato momento della sua vita da mamma. Il linguaggio é sia tecnico che di facile comprensione e nel corso della lettura sembra quasi di avere con sé una reale guida in carne e ossa. Infine grazie alla sensibilità di entrambe le autrici la lettura é, oltre che professionalmente informativa, piacevole e accogliente.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ottima lettura per le donne che vogliono tornare in forma dopo il parto. Esercizi fisici, rimedi naturali, ma nache omeopatia per le mamme che spesso dopo il parto non hanno una rete di sostegno che le aiuti a riappropriarsi del proprio corpo e prendersi cura di se stessa.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 ottobre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo testo, secondo me, dovrebbe essere utilizzato in integrazione a quello relativo allo "Yoga per la gravidanza e la nascita "(Fabbri Editore); in quanto insieme rappresentano un percorso lineare e completo nel contesto dello Yoga rivolto alle future mamme. Lo consiglio vivamente.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Gabriella Cella già accompagna le donne in gravidanza con una disciplina yoga appropriata. Questo manuale è il seguito naturale e indispensabile per accompagnare il dopo nascita e vivere armoniosamente questo periodo non sempre facile.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 maggio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro molto utile e discorsivo, pratico da usare anche da soli. Ottimo per approfondire l'insegnamento dei corsi post parto.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su