La Dottrina Buddhista della Totalità

  Clicca per ingrandire

La Dottrina Buddhista della Totalità

La filosofia del buddhismo Hua Yen

Garma C. C. Chang

  • Prezzo: € 20,00

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

La scuola Hwa Yen del Buddhismo Mahàyina fiorì in Cina nei secoli settimo e ottavo d.C. Oggi molti studiosi considerano le sue dottrine della Vacuità, della Totalità e della Mente Unica come il... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 20 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La scuola Hwa Yen del Buddhismo Mahàyina fiorì in Cina nei secoli settimo e ottavo d.C. Oggi molti studiosi considerano le sue dottrine della Vacuità, della Totalità e della Mente Unica come il coronamento del pensiero buddhista e come un unico e utile sistema filosofico e spiegazione dell’uomo, del mondo e della vita come è sperimentata nella pratica Zen.

Nella Dottrina buddhista della Totalità, che rappresenta la concretizzazione dei risultati di più di trent’anni di studio dedicato ai più profondi livelli del Buddhismo, l’autore spiega ed esemplifica le dottrine della scuola Hwa Yen in riferimento sia ai maestri orientali che ai filosofi occidentali. La mistica esperienza del Buddha dell’infinità e della totalità fornisce la struttura di questa oggettiva rivelazione dei tre concetti onnipresenti e interconnessi dai quali deve dipendere qualsiasi studio della filosofia Mahàyàna.

Il libro si divide in tre parti. La prima descrive le essenziali differenze tra la filosofia giudeo-cristiana e buddhista. La seconda è una discussione esauriente ed esperta dei fondamenti filosofici del Buddhismo Hwa Yen, compresi il concetto centrale della Vera Vacuità e la dottrina della Mente Unica. La terza parte presenta una scelta di scritti Hwa Yen e di biografie dei patriarchi.

Dettagli Libro

Editore Astrolabio Ubaldini Edizioni
Anno Pubblicazione 1978
Formato Libro - Pagine: 276 - 15x21cm
EAN13 9788834002230
Lo trovi in: Buddhismo

Autore

Garma C. C. Chang (1920-1988) è uno dei più illustri studiosi del buddhismo. Nato a Shanghai da una famiglia d’alto rango, si è accostato giovanissimo alla pratica religiosa, studiando dapprima in un monastero chan nello Jianxi, e poi in vari monasteri tibetani. Nel 1949 si è trasferito in America dove ha insegnato in molte università, fino a ricoprire nel 1966 il ruolo di professore ordinario presso il Dipartimento per gli studi religiosi della Pennsylvania State University. Tra i suoi libri ricordiamo The Hundred Thousand Songs of Milarepa, la prima traduzione integrale dei Canti... Continua a leggere la Biografia di Garma C. C. Chang

Dello stesso autore:

Caricamento in Corso...