Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Dov'è il Gorilla? Fattore Attenzione

Impara a cogliere tutte le opportunità che la vita offre

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Imparare a cambiare la propria prospettiva di osservazione è uno dei modi indicati da Wiseman per riuscire a cogliere opportunità nascoste.
Molto spesso ci capitano deficit di attenzione che non ci consentono di cogliere importanti occasioni, sia sul piano personale, sia su quello professionale.

A capo di un'unità di ricerca del Dipartimento di Psicologia dell'Università dell'Hertfordshire, impegnato in indagini scientifiche sulla psicologia dei fantasmi e dei miracoli, la magia, la menzogna, l'intuizione e l'umorismo, Richard Wiseman ha lavorato come illusionista prima di laurearsi cum laude all'University College di Londra.

AUTORE

Richard Wiseman insegna Psicologia presso la University of Hertfordshire. Ha al suo attivo numerosi articoli pubblicati su riviste accademiche. Ha condotto esperimenti su milioni di persone utilizzando la radio, la televisione (in particolare la BBC e alcuni popolarissimi programmi d’intrattenimento come Good Morning America), i colleghi psicologi e se stesso. Le sue conoscenze lo hanno reso un abilissimo comunicatore: i suoi video su YouTube sono stati visti finora da oltre cinque milioni di persone e i suoi siti ricevono centinaia di visite ogni giorno.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 11 maggio 2010

Una sintesi interessante del focusing, ossia di quella metodologia procedurale che ci insegna a focalizzare al meglio la nostra attenzione sul problema da affrontare.

Che sia una soluzione creativa a eventi sconosciuti quella che cerchiamo o che si affronti invece un problema noto, di cui si vuole dinamizzare la prospettiva, l'Autore suggerisce diversi passaggi da tenere in considerazione se si vuole massimizzare il risultato.

Ecco dunque che ricorre alla metafora del gorilla, ossia di quell'aspetto della realtà così evidente e palese che spesso non vediamo, proprio perché siamo troppo concentrati su elementi secondari e accessori del problema, tanto da perdere di vista la soluzione più logica e conseguenziale del nostro ragionamento. E, guarda caso, l'Autore descrive diversi esperimenti che provano proprio questo assunto: uomini travestiti da gorilla non venivano notati nel contesto di ambienti sperimentali, in quanto chi osservava era troppo concentrato su altri particolari che distraevano l'attenzione da qualsiasi altra parte della scena che non fosse al centro dei suoi pensieri.

Con piglio e sapienza letteraria, l'Autore ci parla delle varie fasi da rispettare, intercalando al racconto aneddoti ed esperienze personali che rendono la lettura molto fluida e scorrevole. Il libro in oggetto non ha nessuna pretesa di completezza, non esaurisce di certo un argomento di cui esistono volumi più esaurienti e completi. Ma ha il pregio di offrire al lettore una sguardo chiaro ed esauriente di cosa fare e come comportarsi di fronte ad un problema di qualsiasi natura.

Personalmente ho apprezzato molto la parte relativa al compiere azioni che non abbiano alcuna attinenza con il problema da risolvere, come affrontare letture di argomento opposto a quello che ci impegna, ascoltare musica, navigare su Internet, fare sport. Si tratta di staccare completamente dal problema in oggetto, lasciando il nostro subconscio libero di trovare i collegamenti più giusti e originali, che ci spingano in una direzione prima nemmeno lontanamente immaginata.

Ho notato che, così facendo, la soluzione appare più nitida ed evidente non appena si riprende a ragionare sul problema, quasi fosse la naturale conseguenza del nostro ragionamento e mi meraviglio spesso del fatto di non averci pensato a tempo debito.

Consiglierei questo libro a chi vuole avere uno sguardo di insieme sulla materia, senza perdersi in inutili dettagli che possono sviare e deconcentrare nell'apprendimento di questa metodologia. Per chi volesse corrispondere con me, ecco la mia email: alfocentauri chiocciola tiscali punto it

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su