Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


Due Libri delle Stanze di Dzyan

Con prologhi ed epiloghi

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Frammenti misteriosi, di un sapere antico e strettamente connaturato alla storia arcana dell'umanità, vengono portati a conoscenza, sul finire dell'Ottocento, grazie ad H.P. Blavatsky, che li "traduce" dal linguaggio "senzar", la lingua sacra dell'Intuizione e della Sapienza. Sono le "Stanze di Dzyan", che stanno alla base della Cosmogenesi e dell'Antropogenesi ne La Dottrina segreta, l'opera fondamentale di H.P. Blavatsky.

Le Stanze di Dzyan vanno lette più con il cuore che con la mente. Questa nuova edizione delle Stanze, oltre che al testo delle stesse, contiene i prologhi e gli epiloghi scritti da H.P. Blavatsky.

AUTORE

Helena Petrovna Blavatsky (1831-1891) nasce da una nobile famiglia russa. Appassionata studiosa di filosofia, religioni e scienze metafisiche, ha viaggiato in moltissimi paesi alla ricerca della conoscenza occulta, delle leggi inesplicate della Natura e dei poteri latenti dell’uomo. Nel 1875 fondò a New York, con il colonnello Henry S. Olcott e altri, la Società Teosofica, un movimento di ricerca spirituale che ha, ancora oggi, adepti in tutto il mondo. La Blavatsky con i suoi messaggi e rivelazioni stupefacenti ha anticipato i tempi nell'insegnare concetti sul rapporto tra visibile e invisibile che soltanto ovvi la scienza sta dimostrando. Ascoltare le sue parole piene di saggezza e come ricevere la chiave d'entrata sul "Sentiero" che porta alla conoscenza di sé e del nostro sé superiore.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 22 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

devo dire che questo è un libro per "addetti ai lavori". E cioè a tutte quelle persone che fanno un percorso spirituale teosofico-esoterico

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 marzo 2013

libro particolarissimo,posso dire che i concetti esoterici sono profondi e si riallacciano a concetti buddisti,indiani ed anche cristiani,non da però l'idea del classico minestrone,ma di un testo profondo,oscuro e realmente ispirato....si parla di origine dell'universo e della vita,della natura del divino e delle divinità,di anima,ma anche di origine dell'uomo,di quella che chiameremmo atlantide.......un libro da leggere col cuore come suggerito in molte recensioni,consigliatissimo!

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA