Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 50 punti Gratitudine!


Ecocittà

Strategie territoriali della Nazioni Unite nell'era della globalizzazione

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 25,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 240
  • Formato: 21,5x24
  • Anno: 2004

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La crisi ecologica è una crisi di civiltà che ha ormai assunto dimensioni planetarie. Il degrado ecologico si intreccia con quello sociale e la sfida del nuovo millennio sarà quella di far sì che globalizzazione e urbanizzazione accelerata apportino benefici alla maggioranza della popolazione mondiale, e non ad una esigua minoranza.

Questo libro vuole accogliere tale sfida e per ciò esamina quanto emerso nei più importanti vertici internazionali. Sono stati analizzati nella prima parte gli aspetti positivi e negativi per la città, l'ambiente e il territorio della globalizzazione, le nuove forme di aggregazione, lo sviluppo locale autosostenibile, il bioregionalismo, il design ecologico, l'approccio territorialista alla città fondato sui principi di ciclizzazione, partecipazione e regionalizzazione.

La seconda parte del volume è dedicata alle strategie concrete per una pianificazione ecologica e sostenibile delle città. Sono state descritte alcune soluzioni percorribili che mirano a chiudere i cicli (dell'acqua, dei rifiuti, dell'energia) all'interno del perimetro urbano.

Fra le strategie prese in esame: quelle per la riorganizzazione energetica e ambientale delle città, quelle capaci di trasformare i rifiuti in risorsa e soprattutto quelle basate sulla rivoluzione dell'efficienza e sull'innalzamento della produttività delle risorse. In particolare l'accento è stato posto sulle strategie che consentono di dematerializzare le città riducendo il consumo di natura, energia, materie prime.

Dalle riflessioni emerge che è possibile dare una forma positiva alla globalizzazione introducendo come elementi irrinunciabili la promozione di politiche di sostenibilità sociale e ambientale.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su