-15%
Economia della Valuta Moderna

  Clicca per ingrandire

Economia della Valuta Moderna

"Eliminare la disoccupazione è un gioco da ragazzi"

Warren Mosler

  • Prezzo € 8,50 invece di € 10,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 100
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2016

“La prima pubblicazione di questo libro è stata un risultato diretto di ciò che io chiamo “Italian trade”, che ho fatto oltre 20 anni fa. Segna il riconoscimento esplicito della moneta come... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 9 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

“La prima pubblicazione di questo libro è stata un risultato diretto di ciò che io chiamo “Italian trade”, che ho fatto oltre 20 anni fa. Segna il riconoscimento esplicito della moneta come un (semplice) monopolio pubblico, e rivela il funzionamento delle operazioni monetarie reali. Ad oggi, tuttavia, il messaggio non ha ancora raggiunto chi prende le decisioni in politica.

Il mondo intero è vittima di governi incapaci di una politica di servizio, con finalità pubbliche, e capaci solo di lasciare dietro di sé scie di sangue, intrise di disoccupazione e in generale di miseria.

I due messaggi importanti di Economia della valuta moderna sono:

  1. un governo che spende la propria moneta fiat (ossia ‘creata dal nulla’, senza alcun controvalore) non è, operativamente, mai vincolato dalle entrate;
  2. la disoccupazione è la prova che la spesa in disavanzo è insufficiente a coprire le passività fiscali e qualsiasi residuo desiderio di risparmio netto. Eliminare la disoccupazione è un gioco da ragazzi, basta tagliare le tasse e/o aumentare la spesa, a seconda delle proprie scelte politiche.”

Autore

Warren Mosler, co-fondatore della teoria economica neo-chartalista, Modern Mo-ney Theory (MMT), è un economista americano consulente per i governi e co-protagonista della ripresa economica dell'Argentina. È anche co-fondatore del Centro per la Piena Occupazione e Stabilità dei Prezzi, Istituto dell'Università del Missouri a Kansas City, La sua teoria economica recupera la solida e occultata scuola di pensiero economico delineata da Abba Lerner, John M. Keynes, Hyman Minsky dagli anni '30 agli anni '60 del secolo scorso.


Torna su
Caricamento in Corso...