Eddes / 2 - Didattica Sensoriale

  Clicca per ingrandire

Eddes / 2 - Didattica Sensoriale

Oggetti e materiali tra educazione e design

Beate Weyland

  • Prezzo: € 14,50

  • Disponibile per la spedizione entro 2 giorni lavorativi

  • Foto in bianco e nero

La scuola ha oggi bisogno di una didattica che attivi i sensi e recuperi la materialità del sapere, ponendo attenzione, ai fini dell'apprendimento, alla qualità sensibile e quindi anche estetica... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 15 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La scuola ha oggi bisogno di una didattica che attivi i sensi e recuperi la materialità del sapere, ponendo attenzione, ai fini dell'apprendimento, alla qualità sensibile e quindi anche estetica degli oggetti.

Qui vogliamo definire i fondamenti, i criteri e le qualità tramite i quali è possibile realizzare una didattica sensoriale in dialogo tra le scienze dell'educazione e quelle della progettazione, presentando una rassegna di schede che catalogano oggetti e materiali provenienti sia dal mondo del design, sia dal mondo della formazione. Un approccio sinergico tra educazione e design costituisce infatti la premessa per sviluppare "oggetti per imparare", che da un lato sostengano l'apprendimento aperto e diversificato e dall'altro stimolino l'esplorazione e la creatività.

Prendere in considerazione la potenzialità educativa degli oggetti significa impadronirsi di una tecnica che può offrire nuovo nutrimento culturale alla didattica scolastica: la sfida di questo libro è dare forma concreta a questa nuova visione della didattica.

Dettagli Libro

Editore Guerini e Associati
Anno Pubblicazione 2017
Formato Libro - Pagine: 163 - 16,5x24cm
EAN13 9788862506649
Lo trovi in: Guide per genitori ed educatori

Autore

Beate Weyland - Foto autore

Beate Weyland è professore di Didattica presso la Facoltà di Scienze della Formazione della Libera Università di Bolzano. La sua ricerca esplora i territori interdisciplinari di pedagogia e architettura e design per l'innovazione della didattica in ambito scolastico. Per le nostre edizioni ha pubblicato Fare Scuola. Un corpo da reinventare (2014) e Progettare scuole tra pedagogia e architettura (con Sandy Attia, 2015).


Torna su
Caricamento in Corso...