-15%
Educazione della Bocca

  Clicca per ingrandire

Educazione della Bocca

Quello che i genitori devono conoscere

Irene Vernero , Alessandra Riberi

  • Prezzo € 13,60 invece di 16,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 68
  • Formato: 15x21
  • Illustrato a colori
  • Anno: 2017
  • Sconto

In età evolutiva l'educazione della bocca deve essere prevista come quella di qualunque distretto corporeo ad alta specializzazione; molte funzioni di questo distretto concorrono ad attivare la... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 14 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

In età evolutiva l'educazione della bocca deve essere prevista come quella di qualunque distretto corporeo ad alta specializzazione; molte funzioni di questo distretto concorrono ad attivare la bocca, renderla forte, abile e selettiva; le cattive abitudini e le patologie vere e proprie possono impedirne lo sviluppo equilibrato e il corretto funzionamento.

Nelle diverse età della vita l'equilibrio neuromuscolare della bocca risulta una condizione essenziale per l'individuo.

È nostra convinzione che i genitori debbano essere ben informati sulle tappe di evoluzione delle competenze della bocca, perché solo in questo modo potranno contribuire a monitorarle, farle evolvere correttamente e potenziarle con i propri figli, per porre i presupposti del "deglutire bene" e del "parlare bene", a tutto vantaggio della loro qualità di vita. Conoscere questi aspetti serve ad educarli.

Nella seconda parte della guida verranno spiegate in breve le tappe evolutive dello sviluppo delle abilità alimentari, offrendo suggestioni su come stimolare correttamente i vostri bambini e quali materiali utilizzare.

Il libretto è corredato da un'appendice per i genitori di bambini con sindrome di Down: anche per loro l'educazione della bocca si rende necessaria e si inscrive all'interno di un percorso educativo globale e precoce che abbia come obiettivo la stimolazione all'autonomia e all'alimentazione. Anni di esperienze foniatriche e logopediche dimostrano che una tempestiva presa in carico del bambino Down può compensare almeno in parte i deficit e attivare in modo fisiologico le funzioni buccali e comunicativo-linguistiche; la sinergia che si verrà a creare tra l'operato dei genitori e l'intervento professionale aiuterà il bambino a migliorare le prestazioni permettendogli di seguire molte tappe di sviluppo anche se più lentamente.


Torna su
Caricamento in Corso...