Elogio del Contante - Leonardo Facco - Libro
Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
Acquista Elogio del Contante

Guadagna 26 punti Gratitudine!


Elogio del Contante

La difesa del contante è semplicemente la difesa del solo, ultimo centimetro rimasto di libertà monetaria

 
-15%
Elogio del Contante Leonardo Facco

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La difesa del contante è semplicemente la difesa del solo, ultimo centimetro rimasto di libertà monetaria.

Un ultimo centimetro importantissimo dal punto di vista economico per varie ragioni discusse in questo libro, che smonta tutte le “giustificazioni” insensate e spiega perché l’eliminazione del contante, in quanto ultimo tassello mancante alla totale sovietizzazione del sistema monetario e creditizio, oltre a violare ulteriormente la libertà avrebbe effetti economici di lungo periodo ancor più distruttivi in termini di ricchezza e di crescita economica rispetto alla pur negativa situazione attuale.

Inoltre, cosi come l’infernale crociata contro l’evasione fiscale (controbilanciata da un continuo aumento di tasse, imposte ed accise) non ha ridotto l’evasione, analogamente, con la lotta al contante è accaduto che la gente non solo non ha evaso meno, ma ha speso meno e speso altrove, anche facendo uso di altre monete.

Una società senza contante è un incubo per le persone libere.

Per coloro a cui sta a cuore la libertà, difendere la libera circolazione del contante è un dogma, un principio intoccabile.

INDICE

Prefazione

Introduzione

  • Il contante ha la sua bella storia
  • L'inferno fiscale è lastricato
  • Di buone intenzioni
  • Il bancomat legislativo
  • Il mito dei miti: contanti saluti all'evasione fiscale
  • I miti si sprecano!
  • Sotto la banca il contante crepa
  • Elogio del contante
  • Cashintegrati e libertà 

Appendice

Ufficialmente si tratta di furto

Postfazione

APPROFONDIMENTI

Il contante ha la sua bella storia:

"Ad oggi, non esiste essere umano che non abbia maneggiato monete o banconote. O meglio, da quando le società si sono trasformate da tribali in complesse, vale a dire da quando il baratto è stato abbandonato, gli individui hanno liberamente e volontariamente concepito un mezzo di scambio, al quale assegnare un determinato valore. Spiega Gary North: "Mises affermò che il denaro fosse emerso dal baratto, in maniera evolutiva. Nelle economie primordiali, ancora caratterizzate dal baratto, accadeva che una particolare merce fosse ricercata perché bella o rara o per un significato religioso"."

Leonardo Facco

Continua a leggere l'estratto del libro "Elogio del Contante".

AUTORE

Leonardo Facco è il fondatore del Movimento Libertario. Giornalista, editore, musicista e autore teatrale, ha diretto la rivista “Enclave”, ha fondato il quotidiano “l’Indipendenza” e “il Miglioverde”, di cui è vice-direttore ed è stato collaboratore di più testate italiane. 

 

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 18 marzo 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un Libro con le PALLE. Dovrebbe farci Riflettere su come utilizziamo il denaro, ma soprattutto dovremmo imparare a conoscere meglio il VERO Significato della Moneta

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
AUTORI ED EDITORI

di oggi 28 Marzo

  1. La Grande Via

    Franco Berrino, Luigi Fontana

  2. Filmatrix

    Virginio De Maio

  3. Il Codice della Mente Straordinaria

    Vishen Lakhiani

Classifica Completa