Elogio della Piccola Impresa

  Clicca per ingrandire

Elogio della Piccola Impresa

Giulio Sapelli

  • Prezzo: € 11,00

  • Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Il carattere della piccola impresa è costruttivamente pre-economico, sociale, antropologico. Più che un attore economico, essa è un testimone vivente del passato agrario e della mobilità... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 11 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Il carattere della piccola impresa è costruttivamente pre-economico, sociale, antropologico. Più che un attore economico, essa è un testimone vivente del passato agrario e della mobilità sociale ascendente delle classi non agiate della società.

Si fonda sulla persona e quindi sulla fiducia, sulla inesauribile flessibilità di cui persone e famiglie sono capaci pur tra mille errori.

Non antitetica, ma complementare e sinergica rispetto al big business, nel nostro paese la piccola impresa è stata il veicolo dell'affermazione sociale delle classi subalterne, rappresentando un inesauribile serbatoio di imprenditorialità e forza creatrice.

La sua crisi attuale è specchio della crisi di un intero sistema sociale prima che economico. Ma la piccola impresa italiana può risorgere, trasformata e rafforzata, a patto che il sistema sociale sappia sostenerla rifondando l'economia sulla persona e sulla famiglia.

Dettagli Libro

Editore Il Mulino
Anno Pubblicazione 2013
Formato Libro - Pagine: 116 - 13,5x21cm
EAN13 9788815241610
Lo trovi in: Economia

Autore

Giulio Sapelli, insegna Storia economica ed Economia politica nell'Università Statale di Milano. Tra le sue pubblicazioni: «La crisi economica mondiale» (Bollati Boringhieri, 2008), «Diario sudamericano» e «L'universo di Monti», edite nel 2012 da Guerini e Ass., oltre a «Storia economica dell'Italia contemporanea» (2008), «La democrazia trasformata» (2010), «Un racconto apocalittico» (2011), edite da Bruno Mondadori. È editorialista del «Corriere della Sera».


Torna su
Caricamento in Corso...