Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Elogio della pigrizia

Vivere lentamente per vivere meglio

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Credete che allenarsi tutti i giorni in palestra serva a restare giovani più a lungo? Pensate che alzarsi presto al mattino sia un segno di dinamismo? Per voi è inconcepibile che il semplice oziare possa migliorare lo stato di salute e rafforzare le difese immunitarie? Allora dovete assolutamente leggere questo libro che spiega, finalmente e sulla base di argomentazioni scientificamente fondate, perché concedersi spesso una certa dose di pigrizia è salutare ed economizzare l'energia vitale è essenziale per garantirsi salute, successo e longevità.

Cinque cose da sapere:

- perché la pigrizia contribuisce a rafforzare il sistema immunitario;
- perché lo sport può essere dannoso per la salute;
- che cosa si intende per dinner-cancelling;
- perché non bisognerebbe alzarsi al mattino prima delle 7.20;
- perché una vacanza invernale nei paesi con un clima mite può servire a risparmiare energie.
Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 28 aprile 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho notato che questo libro non ha nessuna recensione, quasi come se nessuno lo avesse letto. Il titolo di questo libro, infatti, sfortunatamente e' mal riuscito poiche' il termine "pigrizia" non ha di certo un'accezione positiva, anzi ne ha una negativa. Se il titolo fosse stato, per esempio, "elogio dell'ozio", la percezione del tema sarebbe stata diversa, meno negativa. Ancora meglio, forse, sarebbe stato scegliere un titolo come "elogio della lentezza" grazie al quale il libro avrebbe centrato il segno: infatti qui si parla piu' di lentezza che di pigrizia e in questo senso il tema del libro e' davvero controcorrente. Nella societa' urbana moderna in cui viviamo, dove il corri-corri-corri, il sempre-di-fretta e il senza-tempo e' la norma, in questo libro si fa un elogio a uno stile di vita piu' lento, piu' rispettoso del proprio e altrui benessere e del benessere del mondo che ci circonda. Si cerca di insegnare uno stile di vita piu' sano, consapevole e legato alle fasi naturali (essendo noi strettamente connessi e interconnessi alla natura). Un libro questo che vale davvero la pena di leggere, con interessantissime nozioni e informazioni sul come vivere secondo uno stile di vita piu' consono nel quale ci si prenda cura di noi stessi e del pianeta. 5 stars!

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su