-5%
Emergenza Scuola

  Clicca per ingrandire

Emergenza Scuola

I bisogni ignorati dei nostri figli nella crisi sanitaria

Patrizia Scanu , Giuditta Fagnani

"Emergenza Scuola" è un libro pensato per genitori e professionisti della scuola, che si trovano ad affrontare l’anno scolastico più anomalo dal dopoguerra. Patrizia Scanu e Giuditta Fagnani... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 14 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

0541 340567

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

"Emergenza Scuola" è un libro pensato per genitori e professionisti della scuola, che si trovano ad affrontare l’anno scolastico più anomalo dal dopoguerra.

Patrizia Scanu e Giuditta Fagnani l'hanno pensato come un supporto all’approfondimento di un tema ostinatamente e volutamente ignorato nelle decisioni politiche e nella comunicazione mediatica nel contesto della crisi da Covid-19: il benessere psicologico di bambini e adolescenti.

Le misure adottate sembrano andare nella direzione opposta a quella della salute intesa in modo globale. Patrizia Scanu e Giuditta Fagnani hanno perciò espresso pubblicamente prima in una conferenza stampa alla Camera dei Deputati, svoltasi il 9 settembre 2020, e ora in questo scritto la loro preoccupazione per quanto sta accadendo.

Sapere quali siano i bisogni fondamentali di bambini e adolescenti e quali conseguenze possano avere su di essi le misure sanitarie è il punto di partenza per rendersi conto di che cosa occorra fare per proteggerli e per ritrovare anche noi adulti equilibrio, coraggio e capacità di azione.

La crisi sanitaria globale ha messo in discussione non solo la nostra quotidianità e i nostri diritti costituzionali, ma anche i bisogni e i diritti di bambini e adolescenti.

Sono venuti meno la scuola, le relazioni, il gioco con i coetanei, la vita all’aria aperta, la serenità, la libertà, la gioia, l’esperienza del contatto e dell’abbraccio.


Dopo la lunga quarantena forzata, il rientro a scuola ha trasformato il già dissestato sistema nazionale di istruzione in un presidio sanitario, governato da regole ferree e del tutto estranee alle finalità della crescita e dell’apprendimento.

  • Come ha influito tutto questo sulla salute complessiva di bambini e ragazzi?

  • Quanto ne ha risentito il loro sviluppo affettivo, cognitivo e sociale?

  • Quali rischi corrono?
  • Quali emozioni sono in gioco in questa fase di crisi?

  • Quali effetti avrà questo scenario mai visto sul loro benessere psicologico e sul loro futuro?

  • Come possiamo aiutarli?
  • Come possiamo difendere la nostra salute, il nostro equilibrio e i nostri valori?

  • Di quali risorse possiamo disporre, come insegnanti e come genitori?

La consapevolezza dei rischi deve orientarci verso le scelte più giuste per noi e per i nostri figli.

Allegati

Indice

Premessa

Introduzione

  • I danni della quarantena
  • Bambini e adolescenti non sono categoria a rischio Covid-19
  • I dati della ricerca recente
  • Scuola o ospedale?

1 I bisogni irrinunciabili

  • Direzione salute
  • Scuola e salute
  • Lo stress a scuola
  • Emozioni e salute
  • La salute come scelta
  • Il trauma psicologico: quando la salute è in pericolo
  • Criticità attuali e bisogni vitali
  • I bambini
  • Gli adolescenti
  • Un nuovo paradigma

2 la scuola dell’emergenza sanitaria

  • La scuola-carcere sanitario
  • Il distanziamento fisico
  • Le mascherine
  • La didattica a distanza
  • L’ipercura istituzionale
  • Il clima di paura, colpa, sospetto e delazione
  • I banchi a rotelle
  • Obbedienza o responsabilità?
  • Per concludere: esiste una via d’uscita?
  • La paura della morte
  • Per gli insegnanti
  • Per i genitori
  • Il dopo-scuola. Breve vademecum per genitori

Appendice

Bibliografia

Sitografia

Indice

Dettagli Libro

Editore Il Leone Verde Edizioni
Anno Pubblicazione 2020
Formato Libro - Pagine: 152 - 12,5x20cm
EAN13 9788865803226
Lo trovi in: Guide per genitori ed educatori
Posizione in classifica: 931° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autori

Patrizia Scanu, laureata in Filosofia, in Lettere classiche e in Psicologia clinica, è docente liceale di Scienze umane e psicologa libera professionista. È autrice di manuali scolastici e di pubblicazioni accademiche e scrive articoli su argomenti filosofici, psicologici, sociali, politici e sui problemi della scuola. È membro di SinergEtica e collabora stabilmente con il Centro di Gravità, fondato da Giulietto Chiesa, con la rivista Sovranità popolare e occasionalmente con alcuni blog e riviste.

Giuditta Fagnani, psicologa dell’età evolutiva e psicoterapeuta sistemico-relazionale, svolge la sua attività professionale in provincia di Firenze dove lavora con un team multidisciplinare per la cura integrale della persona. Ha approfondito i temi del trauma e dell’accompagnamento al fine vita.

Caricamento in Corso...