Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 50 punti Gratitudine!


L'Energia del Sole e dell'Aria come Generatrice di Forme Architettoniche

Integrazione efficiente delle tecnologie energetiche sostenibili tramite il 'concept' energetico nel progetto

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 25,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 346
  • Formato: 21x29,5
  • Anno: 2009

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo studio si propone di indagare come l'utilizzo delle risorse energetiche del sole e dell'aria possa modellare la forma di un edificio.

L'impiego di queste fonti, attraverso particolari dispositivi tecnologici sfruttamento o di protezione integrati nell'involucro architettonico, mira ad ottenere buone condizioni di vivibilità degli ambienti interni ed elevate efficienze energetiche.

Per utilizzare in architettura queste risorse è necessario conoscerle e imparare a sfruttarle attraverso l'elaborazione di un "concept" energetico, definito come il modello di funzionamento energetico dell'edificio, entro cui dispositivi di captazione, di distribuzione e di protezione delle risorse del sole e dell'aria si combinano sinergicamente tra loro e si integrano efficientemente con gli elementi "edilizi" del manufatto edilizio.

Obiettivo dello studio è dunque l'individuazione di uno strumento di orientamento per il progettista, da utilizzare durante la progettazione preliminare di un edificio e finalizzato a promuovere e facilitare l'integrazione efficiente in architettura delle tecnologie del sole e dell'aria.

AUTORE

Luca Siragusa, è architetto e dottore di ricerca in tecnologia dell’architettura presso la facoltà di architettura dell’Università degli Studi di Ferrara. Ha svolto attività di ricerca sull’efficienza energetica degli edifici attraverso lo sfruttamento delle fonti rinnovabili di energia tramite la formulazione del concept energetico nel progetto. Ha collaborato inoltre, come ricercatore a contratto per il settore scientifico disciplinare di tecnologia dell’architettura, a diverse ricerche di ateneo dello IUAV di Venezia e a livello nazionale (PRIN) sui temi dei materiali “naturartificiali”, sulle superfici naturalizzate e sul vetro come elemento dell’involucro architettonico. Impegnato nell’attività professionale, si è occupato prevalentemente della progettazione di edifici residenziali.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su