Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 28 punti Gratitudine!


L'Eredità di Perls

Doni dal lago Cowichan

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Costituito dagli ultimi scritti inediti, una vera e propria 'eredità', questo libro contiene una presentazione didattica della terapia gestaltica in forma di trascrizioni delle miniconferenze tenute da Perls a Cowichan, in Canada, poco prima della sua morte. La figura colorita, carismatica (e magari qualche volta maligna) di Perls sembra rivivere nelle pagine di questo libro, ultima testimonianza dei contributi da lui offerti alla psicoterapia in particolare e all'umanità in generale.

AUTORE

Fritz Perls si è laureato in medicina presso la Friedrich Wilhelm Università! di Berlino nel 1921. Si è specializzato in psicologia negli istituti di psicologia di Berlino, Vienna e Francoforte dove, nel 1926, era assistente nell'Istituto di Kurt Goldstein. Sempre a Francoforte è stato amico di Tillich, Buber, Scheler e altri pensatori esistenzialisti. Ha studiato con Karen Horney, Helene Deutsch, Giara Harpel, Hitschmann e Harnick. In seguito è stato in analisi didattica con Reich, fino all'avvento del nazismo in Germania. Dopo una breve parentesi sudafricana si è stabilito negli Stati Uniti, dove ha dato vita a una scuola di Terapia della Gestalt e ha diretto l'Esalen Institute, in cui si elaborano e si praticano le terapie ispirate alla corrente gestaltica. È morto negli Stati Uniti nel 1970.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su