Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 11 punti Gratitudine!


Ernia, Emorroidi, Varici e Prolassi

Come guarire senza farmaci o operazioni chirurgiche

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 5,02 invece di 5,90 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 112
  • Formato: 11x17
  • Formato Pocket
  • Anno: 2013

  • Sconto
  • Scegli tra le versioni disponibili:

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Una guida unica, innovativa e utilissima che fornisce tutte le informazioni necessarie per poter risolvere, con un approccio naturale e senza interventi chirurgici, infermità come ernie, emorroidi, ptosi, varici e prolassi dell’utero.

L’Autore, uno dei più famosi igienisti del mondo, ha approfondito e aggiornato gli studi e le ricerche dei medici igienisti americani di fine Ottocento. In questo modo ha potuto offrirci questa preziosa opera, ricca di informazioni di grande valore ed efficacia, per chi vuole affrontare le cause di queste patologie senza fermarsi alla cura dei sintomi, come solitamente avviene con i trattamenti abituali.

Questa guida contiene tantissimi consigli pratici sullo stile di vita, suggerimenti ed esempi dietetici e numerosi esercizi fisici, appropriati per prevenire e curare in modo del tutto naturale i prolassi degli organi interni.

L’approccio igienista costituisce un’alternativa di grande valore terapeutico e scientifico, vista la scarsa efficacia degli interventi chirurgici, la pericolosità, gli effetti collaterali e la breve durata dei miglioramenti conseguenti alle terapie di uso più comune.

Un piccolo tesoro di rara efficacia e sicurezza per tutti.

INDICE

Capitolo 1 - Correzione dell'ernia

  • Eziologia
  • Prognosi
  • La cura del paziente
  • Per l’addome prominente a causa della gravidanza o dell’obesità

Capitolo 2 - Emorroidi7

Capitolo 3 - Visceroptosi

Capitolo 4 - Varici

Capitolo 5 - Spostamenti dell'utero

  • Le complicazioni, la loro eziologia
  • e la loro cura medica
  • La cura della paziente
  • La panca inclinata e gli zoccoli metallici sono indispensabili alla salute

Capitolo 6 – Il menù primitivo ideale

Appendice

  • Igiene naturale – Libri fondamentali
  • L’arte di nutrirsi per fortificarsi

APPROFONDIMENTI

Igiene degli esercizi

  1. La paura degli esercizi che hanno i pazienti di ernia è senza fondamento. Al contrario, è la pigrizia forzata dei muscoli addominali che aggrava l’ernia. In un articolo intitolato La cura dell’ernia inguinale nei giovani, pubblicato nello «Yale Medical Journal» del mese di febbraio 1900, il dottor J.W. Seaver di Yale scrive: «Ho osservato che i pazienti più attivi e desiderosi di prendere parte alle attività atletiche sono quelli che guariscono più velocemente. Quelli che invece hanno avversione per qualsiasi attività fisica non raggiungono risultati soddisfacenti». L’esperienza del dottor Shelton e del dottor Gour conferma ciò. Uno dei pazienti del dottor Shelton che si era esercitato di più, e che per questo era guarito più velocemente, chiese di sollevare pesi subito dopo la guarigione.
  2. Non violare il principio della progressione: cominciare da esercizi leggerissimi, per aumentare lentamente man mano che i tessuti migliorano.
  3. Prima di esercitarsi, l’ernia deve essere ridotta. Altri-menti, non esercitarsi.
  4. Per gli obesi, spesso non c’è abbastanza spazio nell’addome per contenere le viscere del sacco erniario. La riduzione dell’ernia diventa allora impossibile. In tali casi, si ridurranno i grassi attraverso il digiuno seguito da un
  5. L’impossibilità di praticare la taxis talvolta è dovuta ad aderenze causate dall’immobilità delle membrane sierose o dall’infiammazione. In effetti, la ptosi e l’ernia causano spesso delle aderenze comprimendo continuamente un anello intestinale sempre nella stessa direzione, contro un’altra superficie. Ora queste aderenze vengono lentamente dissolte e assorbite, scomparendo grazie al miglioramento costante della mobilità di queste parti.
  6. Non appena gli esercizi cominciano a fare effetto e si riesce a trattenere naturalmente le viscere all’interno, si abbandonerà gradualmente la cintura. In realtà, i muscoli addominali si irrobustiscono rapidamente, al punto che la cintura erniaria diventa superflua per molte ore al giorno. Man mano che i muscoli si svilupperanno, si farà a meno della cintura per periodi sempre più lunghi, fino ad abbandonarla per sempre. Il più grande ostacolo all’abbandono della cintura è la tenace convinzione che si ha bisogno della protezione di un supporto artificiale. Ecco perché si ha una paura irrazionale di abbandonare la cintura erniaria, soprattutto quando non ci si sbarazza della forza dell’abitudine.

AUTORE

Albert Mosséri, ora ultraottantenne ma ancora molto operoso, è il più noto degli igienisti francesi. Al suo attivo ha più di venti opere e numerosi altri scritti. In Francia, dove vive, ha fondato una casa di cura dove negli anni ha seguito nelle pratiche del digiuno idrico più di tremila pazienti affetti da ogni genere di patologia.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 16 ottobre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

libro regalato, su richiesta, la persona che l'ha ricevuto si è detta molto soddisfatta del libro, che utilizza concetti semplici e chiari

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 settembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il libro presenta indubbiamente degli psunti interessanti, non mi sembra però molto approfondito nè davvero utile per le persone di una certa età quelle che in pratica più spesso hanno questo tipo di problemi.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 luglio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Onestamente non sono riuscita a mettere in pratica i consigli, io ho problemi di vene varicose, cmq un giorno magari mi metterò a fare un po' di corsa. La sostanza è: fare movimento!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 ottobre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Troppo sintetico e sbrigativo! Alla fine altro non è che un particolare modo di alimentarsi . Avrei preferito maggiori approfondimenti e una maggior apertura mentale, il testo è molto categorico: fai così o fai così!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 gennaio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Molto completo, dettagliato ed esaustivo. Fornisce utili consigli che si possono mettere facilmente in pratica tutti i giorni e senza dover perdere chissà quanto tempo.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 aprile 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Molto interessante e piacevole da leggere, e' un aiuto morale e spirituale che da la forza per andare avanti a tutte le problematiche di tutti i giorni.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Pensavo che contenesse più metodiche da applicare per la cura di queste patologie, invece si limita a descriverne soltanto alcuni aspetti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Sinceramente questo libro l'avevo comprato per regalarlo ad un mio amico, pertanto non sono in grado di conoscere se la lettura del libro sia stata di aiuto ai suoi problemi. Il fatto che non ne abbia piu' parlato immagino che i suoi problemi abbiano avuto una soluzione (spero) Francesco Schino

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 marzo 2014

Piaciuto! Interessante la spiegazione della genesi di queste patologie e la spiegazione di cosa effettivamente siano. Tutti si lamentano di erni e via dicendo...senza sapere effettivamente di cosa si stia parlando! Il libro è chiarissimo...non ci sono scuse! Vi sono anche degli esercizi suggeriti, per poter alleviare i disturbi... pero credo che affidarsi al fai da te...non sia il top. Ma ottima guida! 4 stelline

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 giugno 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

L'ho acquistato perchè il titolo mi riguardava personalmente, ed ho trovato il libro molto chiaro ed interessante. Vista la mia pigrizia proverbiale non so se riuscirò a mettere in pratica i consigli "ginnici" che propone (e che sono alla base della risoluzione o miglioramento dell'ernia o delle altre patologie assimilabili ad essa), ma questo non toglie che sia fermamente convinta di ciò che è scritto: tutti i supporti che vengono proposti dalla medicina ufficile sono solo palliativi (inutili e spesso anche dannosi) usati per bloccare un "effetto" senza andare alla "causa" del problema. L'autore afferma che ernie, varici, spostamenti uterini, ecc. hanno cause comuni: si deve partire sempre dal voler ristabilire una buona salute generale, riportando gli organi superiori che "premono" su intestino e utero (a causa di un loro abbassamento dovuto al fatto che tutto ciò che li sosteneva non svolge più la sua funzione) tramite una ginnastica adeguata e costante. Io lo consiglio, anche per sapere che ci sono altre proposte valide (secondo me) per affrontare questo problema oltre al pensiero della medicina ufficiale.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 marzo 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il libro è interessantissimo perchè spiega anche le cause delle malattie che i medici in genere non specificano in più gli esercizi fisici descritti sono molto validi e dettagliati e veramente alla portata di tutti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 26 settembre 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

ho letto d'un fiato questo libretto, che seppur piccolo è ricchissimo di insegnamenti e spunti di riflessione, ma la cosa strana è che mio marito, un pò refrattario a questo genere di rimedi, me lo ha "rubato" e ha già iniziato a praticare gli esercizi consigliati prima di me! è proprio vero che quando sei pronto il maestro arriva!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 22 agosto 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

un libro semplice e di facile cosultazione. Gli argomenti trattati sono vasti e complessi e non possono certo essere esauriti con un solo libro che si prende il solo impegno di introdurli per un ulteriore approfondimento. Ma almeno si può avere uno spunto di riflessione per il lavoro da fare per risolvere i problemi trattati.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 luglio 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro semplice ma con consigli interessanti proverò a mettere in pratica ciò che ho letto per migliorare il mio problema

Commenta questa recensione

Scritto da: - 9 dicembre 2011 Acquistato sul Giardino dei Libri

ottimo per i piccoli problemi di tutti i giorni.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 8 giugno 2010

Da anni soffro di ernia e, seppure si dica che ci si possa convivere, questo non solo mi impedisce di fare molte delle normali attività (camminare a lungo, sollevare pesi, respirare bene dopo i pasti, cantare con le mie piene capacità essendo io cantante), ma mi causa diverse complicazioni derivanti come gonfiore delle gambe, sono facile preda di virus data la mia ebolezza di salute ecc. ecc. I medici risolvono il tutto dicendo che non è curabile e nel peggiore dei casi si interviene con l'operazione (che non risolve definitivamente). I medici non sanno nemmeno dire un motivo per cui uno ci si ammala... Il fatto di vedere scritte le probabili cause e che un miglioramente può esserci ed essere dato applicando semplici regole igieniste ha completamente cambiato il mio stato d'animo e la depressione legata a questa situazione. Spero ora di trovare un serio specialista che si intenda di metodi igienisti che possa anche studiare il mio caso specifico e darmmi ulteriori suggerimenti mirati. Non pretendo di guarire, ma credo che si possa vivere meglio e non con il peso inesorabile di un qualcosa che non è risolvibile.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su