Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 28 punti Gratitudine!


Esoterismo Cristiano

Insegnamenti di una cosmologia psicologica

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 13,60 invece di 16,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 160
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2016

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Rudolf Steiner fu il fondatore dell’Antroposofia.

L’opera contiene le conferenze che Rudolf Steiner tenne privatamente nel maggio del 1906 a Parigi che affascinarono Schuré al punto da annotarle facendone un fascicolo personale; venuto a conoscenza del fatto che fossero in quel momento ancora inedite decide di darle alle stampe (nel gennaio 1928 in francese), in quanto esse segnano un momento capitale nel pensiero di Rudolf Steiner: quello del getto spontaneo della sua geniale concezione, affermando: “Sono lieto di rendere questo nuovo omaggio ad un Maestro incomparabile, al quale debbo una delle grandi rivelazioni della mia vita. [...] Queste conferenze costituiscono, dunque, un compendio sommario di ciò che il Dottor Steiner chiama Antroposofia.

Non ho la pretesa di riassumere in una prefazione tale vasto sistema, ove è tutto organicamente collegato.

I suoi principi sono contenuti in una teogonia, in una cosmogonia ed in una psicologia perfette. Questa filosofia serve a stabilire una morale, una pedagogia ed una estetica speciali.

L’insegnamento di questo Pensatore-Veggente si estende su tutti i campi. Le sue larghe vedute abbracciano tutta la storia dell ’umanità e tendono ad infondere lo spirito spiritualista alla scienza moderna, senza nulla toglierle del suo rigore e della sua chiarezza”.

AUTORE

Édouard Schuré (Strasburgo 21/01/1841 - Parigi 07/04/1929), scrittore, poeta, drammaturgo, critico letterario e filosofo francese scrisse numerosi libri, tra cui la sua opera più importante I Grandi Iniziati, testo fonda-mentale nel far capire che c’è una discendenza diretta tra i grandi Maestri dell’antichità fino al Cristianesimo. Molte le conoscenze che influenzarono la sua vita, come Giuseppe Antonio Pernety, Richard Wagner, Fabre d’Olivet. Fondamentale fu l’incontro con Rudolf Steiner che conobbe nel 1906 diventandone amico e rimanendone affascinato dal suo pensiero.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su