Spedizione Gratuita 24h con corriere espresso per ordini di almeno 29€   -   Contrassegno Gratuito: pagherai al momento della consegna senza nessun supplemento

Esperti di Troppo

  Clicca per ingrandire

Esperti di Troppo

Il paradosso delle professioni disabilitanti

Ivan Illich

  • Prezzo: € 12,00

    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

Questa raccolta di saggi, con i contributi di alcuni altri studiosi, è apparsa per la prima volta nel 1977 e viene qui riproposta in una nuova traduzione italiana. Una lettura illuminante, che... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 12 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Questa raccolta di saggi, con i contributi di alcuni altri studiosi, è apparsa per la prima volta nel 1977 e viene qui riproposta in una nuova traduzione italiana. Una lettura illuminante, che anticipa con acutezza concetti fondamentali, oggi ancor più di ieri, per la lettura e la comprensione della società attuale. 

Uno dei poteri forse più indiscussi del nostro tempo è quello degli esperti, che mettono la propria conoscenza al servizio degli altri. Ma le enormi risorse che impieghiamo, come singoli e collettivamente, per i servizi sanitari, per l'istruzione, per l'assistenza legale, per i servizi socio-assistenziali, portano davvero a ottenere risultati altrettanto consistenti?

I professionisti dispongono di un pericoloso potere a doppio taglio, perché il loro aiuto può accompagnarsi a una sistematica disabilitazione dei cittadini rispetto al controllo della propria vita.

Dettagli Libro

Editore Erickson Edizioni
Anno Pubblicazione 2008
Formato Libro - Pagine: 120 - 15x21cm
EAN13 9788861373105
Lo trovi in: Manuali di psicologia

Autore

Ivan Illich (Vienna, 4 settembre 1926 - Brema, 2 dicembre 2002), scrittore, filosofo, sociologo e teologo. Per molti fu semplicemente un libero pensatore, che usciva fuori da qualsiasi schema preconcetto ed anticipava alcuni discorsi che in seguito furono tipici dei no-global.Nato da famiglia ebrea e cattolica di origine dalmata, che nel 1941 dovette lasciare Vienna, studiò istologia e cristallografia presso l'Università di Firenze. Dal 1932 al 1946 studiò teologia e filosofia presso la Pontificia Università Gregoriana a Roma, e prestò servizio come sacerdote a New York City. Nel 1956... Continua a leggere la Biografia di Ivan Illich

Dello stesso autore:

La Convivialità
La Convivialità

€ 8,08 € 9,50

Disoccupazione Creativa
Disoccupazione Creativa

€ 7,23 € 8,50

Nello Specchio del Passato
Nello Specchio del Passato

€ 8,93 € 10,50

La Perdita dei Sensi
La Perdita dei Sensi

€ 17,00 € 20,00

Elogio della Bicicletta
Elogio della Bicicletta

€ 8,08 € 9,50


Torna su
Caricamento in Corso...