-15%
Essenzialmente la Mia Cucina

  Clicca per ingrandire

Essenzialmente la Mia Cucina

Fiori, essenze, erbe, aromi: le ricette di una farmacista Gourmet

Milly Callegari

  • Prezzo € 13,60 invece di 16,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 198
  • Anno: 2014
  • Sconto

Tutti i colori della primavera. La frescura di un bosco di conifere. La sensualità di una notte tropicale. Bastano poche gocce di olio essenziale in una ricetta creata appositamente per esaltarne... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 2 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 14 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Tutti i colori della primavera. La frescura di un bosco di conifere. La sensualità di una notte tropicale. Bastano poche gocce di olio essenziale in una ricetta creata appositamente per esaltarne le suggestioni, e la cucina diviene un delizioso viaggio fatto di sapori, certamente, ma anche di evocazioni olfattive, dove i sensi sollecitano le emozioni, toccano la sfera del ricordo e stimolano l’immaginazione; un viaggio dentro e fuori di noi, verso i paesi lontani delle spezie e nell’antica sapienza delle erbe, profumato di fiori e fragrante di frutti.

In questo libro Milly Callegari, profonda conoscitrice degli oli essenziali e raffinata gourmet, ci insegna a usare quei mirabili composti chimici e persino a estrarli da praticamente qualsiasi cosa, dai fiori alla frutta, dalle radici alle foglie, alle spezie. Succhi, estratti, confetture, canditi, polveri, sciroppi... un caleidoscopio di preparazioni diventano gli ingredienti di una cucina nuovissima e inedita, che passa dalla chimica per arrivare al nostro cuore.

"Nelle essenze ho ritrovato ciò che Proust intendeva parlando di quella 'gocciolina quasi impalpabile' su cui poggia 'l’immenso edificio del ricordo'. L’essenza è l’anima nascosta delle cose. Nell’olio essenziale è raccolta l’intimità profonda di un vegetale, che raggiunge, concentrata com’è, la nostra intimità attraverso i canali sensoriali. Cosa ci fa scegliere un profumo, un’essenza piuttosto che un’altra? Ciò che quel profumo, quell’essenza è capace di evocare alla nostra mente. Perché non applicare tutto ciò alla cucina?"


Torna su
Caricamento in Corso...