-15%
False Flag - Sotto Falsa Bandiera

  Clicca per ingrandire

False Flag - Sotto Falsa Bandiera

Strategia della tensione e terrorismo di stato

Enrica Perucchietti

( 2 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 10,97 invece di € 12,90 sconto 15%

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

  • Nuova edizione aggiornata
  •   Vai ai Contenuti Gratuiti
  • Scegli tra le versioni disponibili:
Con l'acquisto di questo articolo riceverai in omaggio il video streaming "Come Diventare Dannatamente Ricchi ed Essere Felici (Video-Seminario) Streaming - Da vedere online" (con spesa minima di 29,00 euro tra gli articoli proposti. Clicca qui per scoprire gli articoli.)
Con l'acquisto di questo articolo riceverai in omaggio l'ebook "La Scienza del Diventare Ricchi (eBook) pdf" (con spesa minima di 29,00 euro tra gli articoli proposti. Clicca qui per scoprire gli articoli.)

L’Occidente è precipitato in una nuova epoca di terrore: il rischio della guerra globale, le fake news e la dittatura dei media. Archiviato il pericolo ISIS, grazie alla sconfitta delle truppe... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 11 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Spesso acquistati assieme...

Isis + False Flag - Sotto Falsa Bandiera

False Flag - Sotto Falsa Bandiera Edizione 2018   Isis =

Acquista insieme
€ 23,30 invece di € 27,40
Risparmio € 4,10

AGGIUNGI AL
CARRELLO

Disponibilità per la spedizione: Immediata

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

L’Occidente è precipitato in una nuova epoca di terrore: il rischio della guerra globale, le fake news e la dittatura dei media.

Archiviato il pericolo ISIS, grazie alla sconfitta delle truppe del Califfo in Siria, i nuovi nemici globali sono la Corea del Nord e l’Iran. L’elezione di Trump ha portato il mondo a dividersi in due blocchi, riproponendo una anacronistica Guerra Fredda e il rischio di un conflitto globale.

Gli attentati che infiammano l’Occidente non si fermano, spingendo le nazioni ad adottare misure estreme com’era successo agli USA all’indomani dell’11 Settembre.

Le stragi, apparentemente di matrice islamica, lasciano però una scia di anomalie e dubbi, di coincidenze inspiegabili o quanto meno ambigue, che riecheggiano la strategia delle false flags.

Cosa sono le False Flags?

Le false flags sono operazioni belliche “sintetiche” ideate per fare credere che un attacco militare o terroristico sia stato effettuato da gruppi diversi rispetto ai reali esecutori, al fine di addossare loro la responsabilità di quanto accaduto, legittimando così eventuali rappresaglie.

Falsificare la storia

L’obiettivo è introdurre leggi che limitino la privacy e la libertà individuale, nascondendogli interessi delle oligarchie. I mass media entrano in scena a questo punto per veicolare la propaganda bellica e promuovere come giuste le rivendicazioni del potere.

  • Quali interessi si nascondono dietro il terrorismo internazionale?
  • Come nasce e chi ha finanziato l’ISIS?
  • Chi trae beneficio dall’attuale strategia della tensione?

Lo scopo del presente saggio è quello di offrire una rassegna dei casi più celebri e storicamente comprovati di false flags e di altri che sollevano dubbi sulle reali dinamiche degli eventi, mostrando i mandanti, i registi e gli attori del terrorismo sintetico, dall’antica Grecia a oggi.

Nuova edizione aggiornata

Allegati

Indice

PREFAZIONE di Pino Cabras

ANTEFATTO

INTRODUZIONE

  • Capitolo 1 - Falsare la storia. Dall’Uss Maine a Pearl Harbor
  • Capitolo 2 - Falsi attentati in piena guerra fredda: dall’Egitto a Cuba, da JFK a Moro
  • Capitolo 3 - Gli anni di piombo tra servizi deviati, Gladio e depistaggi
  • Capitolo 4 - Colpi di Stato eterodiretti. La CIA in America Latina

INTERMEZZO

  • Capitolo 5 - La guerra di quarta generazione: dalla Serbia all’Ucraina
  • Capitolo 6 - La Libia nel caos. Gheddafi e il “Trattamento Milošević”
  • Capitolo 7 - Ingannare il mondo. Dall’Undici settembre a oggi
  • Capitolo 8 - Dividere per unire. Il modello del nemico numero uno, da Emmanuel Goldstein a Putin
  • Capitolo 9 - Guerra fredda 2.0. Donald Trump e il Russiagate
  • Capitolo 10 - ISIS. Burattini, attori e registi del terrorismo islamico
  • Capitolo 11 - Sull’orlo del precipizio. Quando è difficile distinguere tra realtà e finzione

CONCLUSIONI

Dettagli Libro

Editore Arianna Edizioni
Anno Pubblicazione 2018
Formato Libro - Pagine: 270 - 15x21cm
EAN13 9788865882061
Lo trovi in: Controinformazione
Posizione in classifica: 3.467° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autore

Enrica Perucchietti - Foto autore

Enrica Perucchietti vive a lavora a Torino come giornalista e scrittrice. Laureata col massimo dei voti in Filosofìa con una tesi di ricerca in Storia delle Religioni sull'Alchimia, abbandona la carriera universitaria per diventare giornalista televisiva. Dopo numerose pubblicazioni su riviste e portali web nazionali, con l'uscita del suo primo saggio decide di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura.

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 2 recensioni

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Ivo Franco 23 giugno 2017

  Acquisto verificato

Voto:

Interssantissimo assolutamente da leggere, come d'altra parte anche tutti gli altri libri di Enrica Perucchietti su Obama, Renzi, Unisex ecc.

Alessandro 8 agosto 2016

Voto:

L'autoattentato o, per meglio dire, l'attentato sotto "false flag" è il nuovo "ritrovato di tipo traumatico" fra le recenti strategie di intelligence: a partire dall'11 settembre fino ad arrivare ai giorni nostri non passa giorno che non succedano avvenimenti che pilotati è dir poco. L'autrice, attenta e scrupolosa, analizza i pre e i post di ogni accadimento terroristico degno di nota. Le conclusioni mi paiono azzeccate e stringenti. Buona lettura a tutti voi!!!


Torna su
Caricamento in Corso...