Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 12 punti Gratitudine!


Federico

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Federico è un topolino che mentre i suoi compagni raccolgono il cibo per l’inverno lui sembra perdersi dietro alla pigrizia.

«Federico, perché non lavori?» chiedono gli altri topolini. «Ma io sto lavorando!» risponde Federico.

Effettivamente Federico sta raccogliendo raggi di sole, colori e parole e saranno proprio questi cibi per la mente che salveranno i topolini dal lungo, gelido inverno! 

AUTORE

Leo Lionni nasce ad Amsterdam nel 1910 da un padre tagliatore di diamanti e da una madre cantante lirica. Emigrato negli Stati Uniti nel 1939, naturalizzato americano, diviene il direttore artistico di una grande agenzia di pubblicità, dove chiama a collaborare artisti quali Calder, De Koonig, Fernand Léger. Prima di trasferirsi in Italia, a Radda in Chianti, dirige la rivista «Fortune» e approda quasi per caso ai libri per bambini. Scrittore, scultore, pittore, muore nel 1999.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 23 giugno 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Lionni è sempre una garanzia di poesia. Questo libro delicato fa riflettere su quali siano le necessità per un'esistenza piena... non di solo pane. I miei bambini lo leggono volentieri ciclicamente, ma, come spesso accade con i libri per l'infanzia, questo libro parla un linguaggio universale e i grandi lo apprezzano come i piccoli.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 settembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il messaggio centrale di questo libriccino per bambini che mio nipote Federico di 4 anni ama moltissimo è che tutto e tutti, ognuno a modo suo, siamo utili. Quindi liberiamoci dai giudizi sugli altri e viviamoci apprezzando il valore personale e particolare che ognuno di noi ha. Grazie. maria

Commenta questa recensione

Scritto da: - 17 giugno 2013

Questo è forse il più bel libro di Lionni, a mia figlia è piaciuto moltissimo. Racconta di un topino che diversamente dagli altri, non lavora in modo attivo in preparazione al freddo inverno, bensì in modo "creativo". E così quando farà freddo e i topini avranno fame, lui potrà aiutarli con la sua creatività. Consigliato a tutti i bimbi dai 3 anni in su.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su