Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 23 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Felici Senza Ferrari

Vivere con poco fa bene all'anima

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 11,48 invece di 13,50 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 181
  • Formato: 13x19
  • Anno: 2014

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Un testo illuminante per imparare a vivere liberi dalla dittatura del denaro focalizzandoci sulle cose davvero importanti.

Il libro di Koike, il cui titolo tradotto letteralmente è «Manuale per imparare a essere poveri», non è un inno alla povertà, ma una guida per mettere a freno il nostro consumismo.

I meccanismi innescati dal desiderio di possesso sono raccontati in modo semplice con un uso sapiente di esempi tratti dall'esperienza dell'autore: dalla sua subalternità al desiderio negli anni in cui era ancora uno studente, fino alla sua attuale «ricca vita da povero».

Come usare il denaro per essere felici: una guida zen.

  • Perché più cose possediamo meno sappiamo essere felici?
  • Gli strumenti dell’infelicità
  • Gli strumenti della felicità
  • Acquistare ciò di cui si ha bisogno e non ciò che si desidera
  • Una «rivoluzione» possibile

Donandoci le tecniche per liberarci del superfluo, il monaco giapponese ci illumina sul ruolo del denaro e ci mostra un metodo pratico per raggiungere la felicità. Anche senza denaro.

AUTORE

Ryunosuke Koike è un giovanissimo monaco buddista ma è già autore di diversi bestseller. Partendo dalle basi del pensiero buddista e zen ha elaborato una filosofia a misura d'uomo, capace di rispondere alle necessità quotidiane. Koike ama comunicare attraverso Internet e in modo moderno, non formula mai Sutra e non celebra riti di nessun tipo. È amatissimo dai giovani e in Giappone ha letteralmente spopolato grazie al suo tono aperto e al suo atteggiamento libero da schemi religiosi.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su