Ore 00
Min. 00
Sec. 00
Figli Imperfetti

  Clicca per ingrandire

Figli Imperfetti

Come riconoscere i punti di forza nei difetti dei nostri figli

Heidemarie Brosche

  • Prezzo: € 16,50

    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

Dicono che tuo figlio sia troppo taciturno e introverso? Con tutta probabilità sarà riflessivo e avrà un buon rapporto con se stesso. Dicono che tuo figlio sia troppo testardo e indisciplinato?... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 17 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Dicono che tuo figlio sia troppo taciturno e introverso? Con tutta probabilità sarà riflessivo e avrà un buon rapporto con se stesso. Dicono che tuo figlio sia troppo testardo e indisciplinato? Può essere invece segno di decisione e forza interiore.

I bambini non sono esemplari difettosi, non sono nati per conformarsi a modelli e spesso le loro presunte debolezze si rivelano essere punti di forza.

Grazie alle testimonianze e agli esempi concreti contenuti nel libro "Figli Imperfetti", potrete riconoscere e rafforzare le qualità dei vostri bambini: il migliore presupposto per stimolare in maniera durevole il loro sviluppo.

«I titoli di cui sono stata insignita: troppo magra, troppo alta, troppo curiosa, troppo furba, troppo mascolina, troppo scontrosa, troppo diversa, troppo sensibile e troppo gentile. Sono quelli che mi vengono in mente adesso, ma di sicuro ce n'erano altri.

Sono commenti che mi hanno sempre fatta sentire sminuita, anche adesso. Qualche volta erano camuffati da intervento assistenziale: "Se solo ti vestissi in modo un po' più femminile avresti di sicuro più amiche/più corteggiatori". Ma anche in quel caso non l'ho mai presa bene, mi hanno sempre toccata in senso negativo. Ho avuto la fortuna di avere una madre che mi ha instillato un concetto preciso: che vado benissimo così come sono. Mi ha anche aiutato a essere più forte, a non prendermela così a cuore e a rendermi conto che la causa di questo tipo di frasi ha a che fare solo con chi le esprime — per invidia, complessi personali, superficialità, va' a saperlo —, non con me. [...]

Può darsi benissimo che con molta fortuna sia possibile fare di un presunto difetto una qualità, lo di sicuro riesco a scrivere i libri che scrivo — che molti trovano "insoliti" — perché sono come sono, non per altro. [...]

Ho imparato che sono semplicemente fatta così (e non troppo qualcosa). In sintesi penso che sì, questo tipo di commenti possano fare dei bei danni sui ragazzi, però imparare a gestirli è possibile, a volte persino trasformarli in qualcosa di positivo. La cosa fondamentale è sentirsi a posto così come si è, e non passare il tempo a recriminare con se stessi».

Heidemarie Brosche

Dettagli Libro

Editore Erickson Edizioni
Anno Pubblicazione 2018
Formato Libro - Pagine: 185 - 14x22cm
EAN13 9788859016984
Lo trovi in: Guide per genitori ed educatori

Autore

Heidemarie Brosche - Foto autore Nata nel 1955 a Neuburg a.d. Donau, Heidemarie Brosche ha studiato ad Augusta e a Regensburg. Sposata e con tre figli, dal 1977 al 1986 è stata insegnante in scuole primarie e secondarie. Dal 1988 inizia un'intensa attività come scrittrice di libri e contributi su riviste; nel 1991 ottiene un incarico di docenza presso l'Università di Monaco sul tema «Letteratura per bambini e ragazzi nell'insegnamento del tedesco nella scuola elementare»; dal 2002 è insegnante di scuola secondaria. È autrice di numerosissimi testi: libri per bambini, romanzi per preadolescenti, testi scolastici per... Continua a leggere la Biografia di Heidemarie Brosche
Caricamento in Corso...