La Figlia dell'Imperatrice

  Clicca per ingrandire

La Figlia dell'Imperatrice

La grande industria della malattia

Hans Ruesch

  • Prezzo: € 15,00

Un'analisi lucida di come i settori della farmacologia, della chimica e del petrolio, che confluiscono nell'ambito sanitario, monopolizzino mercati, vivisezionino animali, sperimentino su esseri... continua

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando è disponibile
  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Altri Libri come La Figlia dell'Imperatrice

Descrizione

Un'analisi lucida di come i settori della farmacologia, della chimica e del petrolio, che confluiscono nell'ambito sanitario, monopolizzino mercati, vivisezionino animali, sperimentino su esseri umani, corrompano la stampa e facciano beneficienza con scopi ben più lungimiranti dei semplici sgravi fiscali.
Questo è un libro dell'orrore reale e contemporaneo.

Nel 1976, al suo apparire, Imperatrice Nuda fece scalpore, al punto che il suo editore fu costretto a ritirarlo dal mercato.

Perché proporre oggi la figlia dell'imperatrice se di quell'evento editoriale si è persa la memoria storica?
Perché la critica che Hans Ruesch faceva ai metodi di ricerca e di cura delle malattie non è bastata a produrre un cambiamento. E perché le multinazionali del farmaco continuano a fare della malattia l'industria più grande e redditizia del mondo, più della guerra: difatti ogni guerra prima o poi finisce, la malattia non finisce mai.

Dettagli Libro

Editore Stampa Alternativa
Anno Pubblicazione 2006
Formato Libro - Pagine: 318 - 15x21cm
EAN13 9788872269466
Lo trovi in: Critica e denuncia al sistema sanitario

Torna su
Caricamento in Corso...