Ore 00
Min. 00
Sec. 00
-5%
Filosofia Indiana

  Clicca per ingrandire

Filosofia Indiana

S. Radhakrishnan

( 4 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 45,60 invece di € 48,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 15,20 senza interessi. Scalapay

  • Con questo prodotto hai la Spedizione gratuita!

    Disponibilità Immediata (consegna in 24/48 ore)

    Ordina entro

    Consegna stimata: giovedì 30 maggio

La filosofìa indiana di S. Radhakrishnan, pubblicata in due volumi negli anni novanta, viene ora ristampata in una nuova veste editoriale e in un unico volume di 1846 pagine. In esso è stata... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-5%
Tao Yoga Femminile

€ 23,27 € 24,50

-5%
I 36 Stratagemmi

€ 12,35 € 13,00

-5%
Kundalini Tantra

€ 32,30 € 34,00

-5%
Mandala e Yantra

€ 14,15 € 14,90

-5%
Tat Tvam Asi - Tu Sei Quello

€ 14,25 € 15,00

-5%
Brhadaranyaka Upanisad

€ 85,50 € 90,00

-5%
Prasna Upanisad

€ 13,30 € 14,00

-5%
Uttaragita

€ 10,45 € 11,00

-5%
Il Tao del Sesso

€ 19,95 € 21,00

-5%
Il Potere del Serpente

€ 23,27 € 24,50

-5%
Vivekacudamani

€ 17,10 € 18,00

-5%
Shambhala

€ 13,30 € 14,00

-5%
Iniziazione alla Kundalini

€ 9,02 € 9,50

-5%
Cavalcare la propria tigre

€ 9,50 € 10,00

-5%
Ramayana

€ 21,85 € 23,00

-5%
Bhagavad Gita

€ 30,87 € 32,50

-5%
Il Vuoto che Danza

€ 11,40 € 12,00

-5%
Kundalini

€ 15,20 € 16,00

Descrizione

La filosofìa indiana di S. Radhakrishnan, pubblicata in due volumi negli anni novanta, viene ora ristampata in una nuova veste editoriale e in un unico volume di 1846 pagine.

In esso è stata inserita una articolata Bibliografia di testi in italiano riguardanti la filosofia indiana utile per chi volesse approfondire gli argomenti trattati. Inoltre, nelle Note ai Capitoli sono stati inseriti riferimenti ai Testi che nel frattempo sono stati pubblicati dalla stessa Editrice, tra cui vanno ricordati il Brahmasutra e le principali Upanisad, entrambi con il commento di Sarikara.

Il libro presenta una completa e accessibile esposizione del pensiero indiano. L’intento dell’Autore è quello di tracciare a grandi linee uno schema delle diverse correnti di pensiero, le idee predominanti che ne caratterizzano la struttura speculativa, illustrandone le origini, le linee di sviluppo e le conclusioni.

In questa opera Radhakrishnan suggerisce anche delle analogie e dei paralleli con i maggiori filosofi dell’Occidente: Parmenide, Platone, Aristotele, Plotino, Cartesio, Kant, Hegel, Bradley, ecc., rendendo così quest’opera degna di ammirazione, altamente istruttiva e comprensibile anche ai non esperti.

Dettagli Libro

Editore Asram Vidya Edizioni
Anno Pubblicazione 2020
Formato Libro - Pagine: 1846 - 15x21,5cm
EAN13 9788885405844
Lo trovi in: Tradizioni orientali

Autore

S. Radhakrishnan (1888-1976) - Noto in Europa e in America come filosofo e storico della filosofia, è stato anche Presidente della Repubblica Indiana dal 1962 al 1967.

Recensioni Clienti

4,50 su 5,00 su un totale di 4 recensioni

  • 5 Stelle

    50%
    50%
  • 4 Stelle

    50%
    50%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Rocco

  Acquisto verificato

Voto:

Per gli amanti della filosofia indiana è un testo da avere assolutamente, studiare ma soprattutto vivere sulla propria pelle attraverso la pratica della meditazione, guidata da un Maestro autentico.

Anna

  Acquisto verificato

Voto:

L'opera in questione è ambiziosissima: riassumere in 1800 pagine l'intera filosofia Indiana, dai tempi Vedici, passando per il Buddhismo, per poi arrivare allo Śivaismo del Kaśmir e all'Advaita Vedānta. Dai sei Darśana ortodossi alle scuole eterodosse, si può apprezzare un assaggio di quanto prodotto dalla Grande Bharata in fatto di Filosofia; c'è spazio per tutti, dai materialisti Cārvāka, ai seguaci dell'Ekajīvavāda - gli antichi idealisti soggettivi indiani - fino ad arrivare alla Śunyatavāda; non solo Sanātanadharma quindi, ma anche Buddhismo, Jainismo, Sikhismo. Ovviamente sono poi trattati aspetti comuni - anche se con visioni a volte profondamente diverse - come la dottrina del karma quale serie causale che ci fa raccogliere l'operato delle esistenze precedenti, il samsāra, ecc. L'opera è tradotta in un italiano molto meno aulico rispetto a molti altri testi editi da Aśram Vidya; per questo motivo, e per il fatto che rappresenta una maniera introduttiva, lo consiglio a tutti coloro che vogliono avvicinarsi al pensiero indiano.

Maria

  Acquisto verificato

Voto:

Libro utile per chi vuole conoscere e approfondire la storia e le origini antichissime e tradizionale della bellissima disciplina che è lo yoga

Alessandro

Voto:

Testo base per iniziare a macinare qualcosa delle complesse filosofie a matrice vedica.

Caricamento in Corso...