GOL! - Finalissima a San Siro

  Clicca per ingrandire

GOL! - Finalissima a San Siro

Luigi Garlando

  • Prezzo: € 11,00

  • Disponibile per la spedizione entro 2 giorni lavorativi

  • Illustrato in bianco e nero

Il campionato cittadino a sette giocatori sta per terminare, e la notte che precede la finalissima è carica di attesa. Ma il cuore della contesa si gioca tutto in famiglia: Tommi e sua mamma... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 11 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Il campionato cittadino a sette giocatori sta per terminare, e la notte che precede la finalissima è carica di attesa. Ma il cuore della contesa si gioca tutto in famiglia: Tommi e sua mamma Lucia, dirigente accompagnatore dei Cipo-gol, contro Donato, allenatore degli avversari.

E quando il numero 9 trova per caso un foglio che riporta i trucchi tattici che suo papà adotterà per i Cipo-tigers, la proverbiale correttezza di Tommi viene messa a dura prova... Ma il gran giorno arriva più in fretta del previsto e i ragazzi scendono in campo tra il tifo indiavolato dei Cipollao e degli amici del quartiere. Sarà una sfida all'ultimo rigore!

Età di lettura: da 8 anni.

Dettagli Libro

Editore Piemme Edizioni
Anno Pubblicazione 2016
Formato Libro - Pagine: 153 - 15x21,5cm
EAN13 9788856629897
Lo trovi in: Libri per Bambini e Ragazzi

Autore

Luigi Garlando - Foto autore

Luigi Garlando è giornalista alla Gazzetta dello Sport. Da anni scrive libri per ragazzi e anche romanzi per adulti.
Tra i suoi successi per ragazzi vi sono i libri delle serie "Gol!" e "Ciponews". "Per questo mi chiamo Giovanni" ha vinto numerosi premi e ha ispirato un film documentario, "Io ricordo", prodotto da Indiana Production per Fondazione Progetto Legalità in memoria di Paolo Borsellino e di tutte le altre vittime dalla mafia.


Torna su
Caricamento in Corso...