Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 36 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Florario

Miti, leggende e simboli di fiori e piante

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo libro, il cui titolo richiama la dea Flora - che nell'antica Roma aveva la funzione di proteggere tutte le piante utili all'uomo nel momento delicato della fioritura - è un viaggio nell'immaginario ispirato dall'universo vegetale. Un viaggio in paesi reali e fantastici attraverso riti pagani, ebraici, cristiani, musulmani, induisti, shintoisti, taoisti e buddhisti, in cui si incontrano divinità e protagonisti di favole, miti e leggende, si rievocano proverbi e usanze, si riscoprono poesie e opere d'arte.

Ma Florario è anche un itinerario religioso, non solo perché vi compaiono personaggi biblici e santi ma anche perché, come ha scritto Ernst Jùnger, «un arcobaleno invisibile circonda quello visibile» e il mondo delle piante non è che una delle molte manifestazioni delle energie sovracosmiche.

Alfredo Cattabiani ricostruisce sapientemente questo universo vegetale grazie alle sue conoscenze nel campo della fenomenologia religiosa, del simbolismo e delle tradizioni popolari, e suggerisce, pagina dopo pagina, in uno stile che sposa la chiarezza alla levità, percorsi di approfondimento per chi voglia e possa giungere là dove una pianta non è soltanto una pianta.

AUTORE

Alfredo Cattabiani (1937-2003), studioso di storia delle religioni, di simbolismo e di tradizioni popolari, è stato direttore editoriale di tre case editrici dal 1962 al 1979 e ha collaborato a vari quotidiani e periodici italiani e stranieri. Autore di numerosi saggi e volumi, nella collezione Oscar ha pubblicato: Planetario (2001), Volario (2001) e Lunario (nuova edizione ampliata 2002). Ha inoltre tradotto o curato opere di Antonio Rosmini, Joseph de Maistre, Simone Weil, Georges Bernanos, Jules Barbey d'Aurevilly, Pierre Drieu La Rochelle e Baltasar Graciàn.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 25 ottobre 2017

Straordinario libro sulla mitologia del mondo vegetale. Una trattazione estremamente affascinante e colta, ricca di di echi e di rimandi alla religione in senso molto ampio e alla spiritualità più antentica. La lettura incanta e coinvolge ed è piacevole riprendere alcuni brani anche a distanza di tempo. Leggendolo si nota lo studio ben documentato che vi è dietro, il che lo rende un libro molto particolare e unico nel suo genere. Nonostante sia stato pubblicato diversi anni fa, ad oggi, non esiste nel panorama editoriale un libro di eguale valore. Lo stile narrativo è molto fluido e nonostante il considerevole numero di pagine, è una lettura davvero interessante che si vorrebbe non finisse mai. Si apprende molto del nostro antico passato e molto altro leggendo tra le righe. Imperdibile

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 ottobre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un mondo all'interno di questo Libro Consegnato nei tempi e ben inscatolato assieme ad altri tomi, questa è un opera grande, con tantissime curiosità sulle piante del nostro areale italico ed europeo. Da leggere come un opera o da consultare come un manuale. Dentro vi sono racchiuse molte informazioni utili per gli appassionati di miti collegati ai fiori ed alle piante. Consigliato fortemente. anche solo per la bellezza del tomo (che prima o poi tornerà sempre utilie)

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 maggio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Da tempo cercavo un libro sulla mitologia delle piante.... questo è veramente completo. Attraverso questo testo si possono approfondire gli aspetti più nascosti e profondi delle piante. Stupendo!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 agosto 2016

Per ogni fiore, un mito. Pagine e pagine su ogni singola pianta. Ho letto moltissimi libri che trattaano questo argomento, ma mai così approfonditi come quest'opera di Cattabiani. Un libro che non può mancare a chiunque sia appassionato di mitologia e di fiori/piante.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 giugno 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un bel libro da sfogliare ogni tanto e consultare per gli amanti delle piante e della cultura. Illumina su storia e curiosità di cosa abbiamo di fronte quando siamo in un giardino o in mezzo alla natura selvaggia. Lisa

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 febbraio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Non è il solito libro sulle piante in genere, è un bel viaggio alla scoperte delle piante tra miti e leggende, in più ha un modo di classificare le piante che va oltre la botanica, lo si legge con facilità e non si smetterebbe di leggerlo. Affascinante, una lettura diversa.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 settembre 2012

Questo è un libro bellissimo e davvero ricchissimo di informazioni: lo consiglio a tutti coloro i quali si occupano di floriterapia, anche se non parla direttamente dei Fiori di Bach. Riporta però per intero la magia del mondo floreale e dunque riporta alla magia che deve avere catturato il Dr. Bach quando ha comicniato i suoi studi. E' prezioso anche per chi ama i fiori e vuole coglierne il peso che hanno avuto nell'immaginario collettivo: avrò così modo di comprendere quanto la natura abbia accompagnato tutto il processo di civilizzazione, e come ce ne siamo cibati non solo in senso letterale.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su