Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Forte è la Donna

Dalla grande Madre Benedetta insegnamenti per i nostri tempi

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"In un mondo che è al contempo da crepacuore per l'orrore che presenta e mozzafiato per la bellezza che mostra, è davvero sacrosanta la ragione per andare in cerca di questa grande forza ammaestratrice nota come Nostra Madre. Per volerla trovare e restarle vicino."

Così inizia il nuovo libro di Clarissa Pinkola Estés, un viaggio nell'universo femminile più profondo: quello spirituale. Dopo aver stimolato il risveglio della Donna Selvaggia attraverso racconti, fiabe e miti, la psicoanalista junghiana che ha conquistato milioni di lettrici con "Donne che corrono coi lupi" ci guida adesso alla scoperta dell'aspetto più intimo della psiche femminile, quello legato alla spiritualità intesa come forza creativa e feconda.

In tutte le religioni e culture ancestrali, infatti, esiste una potenza fertile e prolifica riconosciuta come Grande Madre, nel cui grembo il mondo è stato concepito e a cui tutti apparteniamo. Una Grande Madre, benedicente e compassionevole, che accetta e supera la sfida di affrontare il mondo così com'è, bello e terribile allo stesso tempo.

AUTORE

Clarissa Pinkola Estés è una poetessa e psicoanalista americana. Insegna la professione di analista. È stata direttrice del C.G. Jung Center di Denver e ha conseguito il dottorato in etnologia e in psicologia clinica. Si è specializzata in tradizioni orali ed etniche ormai quasi scomparse. È cresciuta in un villaggio rurale di 600 persone in prossimità dei Grandi Laghi. 

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 31 maggio 2016

L'ho preso in prestito dalla biblioteca, incuriosita dal tema, "la Madre benedetta" e dalla sua autrice. Più volte avevo iniziato a leggere "Donne che corrono con i lupi" ma, pur avendolo trovato molto interessante, mi ero persa, ... troppo complicato per me ! non sono mai riuscita a finirlo. Questo invece è un'altra cosa,... è un libro speciale... profondamene ispirato e al tempo stesso profondamente umano, immediato. L'autrice trasmette una fede concreta, fortemente radicata, semplice ma non facile da seguire, ma proprio per questo capace di andare oltre le apparenze, di cambiare la realtà, di restituire speranza e luce nei fatti, non solo a parole. Bella anche l'idea di introdurre ogni capitolo con un collage fatto dall'autrice,... il sacro non sta solo nelle chiese, ma si nasconde anche nel nostro lato artistico; quando gli lasciamo spazio e lo coltiviamo, anche nei modi più semplici, cresce dentro di noi e ci trasforma. lo comprerò sicuramente.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su