Le Forze Naturali Sconosciute - Camille Flammarion - Libro
DisponibilitÓ per la spedizione:
immediata!
QuantitÓ:
Acquista Le Forze Naturali Sconosciute

Guadagna 38 punti Gratitudine!


Le Forze Naturali Sconosciute

FacoltÓ inesplorate dell'essere umano

 
Le Forze Naturali Sconosciute Camille Flammarion

Clicca per ingrandire

Ti Ŕ piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

“La materia non è, in realtà, ciò che appare ai nostri sensi volgari, al nostro tatto, ai nostri occhi, ma essa forma un tutto unico con l'energia, ed è una manifestazione d’elementi invisibili e imponderabili.

L'universo è dinamismo. La materia non è che un 'apparenza"

AUTORE

Camille Flammarion

Camille Flammarion, celebre astronomo francese dell’Ottocento, era anche uno studioso dell’occulto; in particolare si interessava di tutte quelle facoltà sconosciute dell’essere umano. Dalla connessione materia spirito, alla vita sul altri pianeti; dalla trasmissione del pensiero alle apparizioni dei fantasmi e alla questione della vita dopo la morte.

 

Le vostre recensioni

Ti Ŕ piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 25 novembre 2016

Anche Flammarion, come molti altri scienziati e filosofi vissuti a cavallo tra '800 e '900, si interess˛ da vicino alle "leggi sconosciute" - o comunque poco conosciute - della Natura, del Cosmo e dell'Uomo; soprattutto intensific˛ i suoi sforzi di studioso enciclopedico nelle interazioni fra i tre elementi di cui sopra. Il libro Ŕ la perfetta rappresentazione della temperie culturale di quegli anni. Apprezzatissimo!!!

Commenta questa recensione

Banner spedizioni SX - 29 euro
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
AUTORI ED EDITORI

di oggi 25 Giugno

  1. La Meraviglia dell'Essere

    Jeff Foster

  2. La Caduta degli Dei

    Mauro Biglino, Enrico Baccarini

  3. Autostrada per la Ricchezza

    MJ DeMarco

Classifica Completa
Pagamenti accettati
Trustpilot
Hai bisogno di aiuto? clicca qui