Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Fra Assurdo e Atonalità

Le forze del male nel Doktor Faustus di Thomas Mann e nel Master i Margarita di Michail Bulgakov

 
-50%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 9,00 invece di 18,00 sconto 50%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 228
  • Formato: 17x24
  • Anno: 2009

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'intento di questo lavoro è quello di indagare le forze del male che accompagnano e sorreggono le apparizioni nella storia della letteratura di personaggi contraddistinti dallo spirito faustiano.

Nella letteratura mondiale alcuni personaggi sembrano svincolarsi dall'inchiostro della pagina scritta per divenire strumento dello spirito universale. Questi personaggi possono essere intesi quali miti: figure di un eterno ritorno sempre differente. La letteratura salva e consacra storie e personaggi: Antigone, Edipo, Prometeo, Don Giovanni e Faust, colti nel loro essere e nel loro divenire, acquisiscono carisma e impatto tali da poter rappresentare le ambizioni di una società o la perdita degli ideali di un'intera epoca.

Nel personaggio di Faust sono rielaborate anche tradizioni antiche: il mito di Prometeo, la leggenda di Simon Mago e quella di Cipriano. Nel tema faustiano si ritrovano e si rispecchiano tutte quelle vicende che vedono un antagonista sfidare la divinità.

Per secoli, e attraverso lingue e paesi diversi, si sono succeduti intrepidi Faust e malefici Mefistofele: da Goethe a Valéry, da Marlowe a Bulgakov, da Calderon a Mann, solo per citarne alcuni. In ognuna di queste riscritture è possibile cogliere una sorta di eterno ritorno del simile. L' apparizione diabolica muta e si ripete: Woland come Mephistopheles, Pilato come un Faust frustrato.

Opere di vita, morte e fuoco si interrogano circa l'affascinazione del male e la presenza significativa ed essenziale dell'ombra, contrappunto della luce.

AUTORE

Sara Tongiani si è laureata in Letterature Comparate all’Università di Genova nel 2007 e ha proseguito gli studi con il Dottorato di ricerca, nella stessa disciplina, all’Università di Torino.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su