Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00
-15%
Frammenti di una Conoscenza Segreta

  Clicca per ingrandire

Frammenti di una Conoscenza Segreta

Massimo Frana

  • Prezzo € 11,05 invece di 13,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 122
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2016
  • Sconto

Nella prima metà del Novecento, il linguista ed antropologo russo Vladimir Propp individuava trentatré funzioni o sequenze all’interno delle fiabe popolari russe, che corrispondono a una... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 2 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 12 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Nella prima metà del Novecento, il linguista ed antropologo russo Vladimir Propp individuava trentatré funzioni o sequenze all’interno delle fiabe popolari russe, che corrispondono a una struttura fissa ricorrente nei diversi racconti e che ad essi fa da modello. Sarebbe altrettanto possibile indicare alPinterno di Aiti, fiabe, testi sacri, ma anche icone, opere d’arte in genere, fino al libro dei tarocchi o alla ruota dello zodiaco, delle funzioni esoteriche. Si tratta di sequenze che costituiscono una struttura fissa, in cui emergono chiaramente cinque fasi: stato originario, caduta, risveglio, cammino, reintegrazione.

C’è una Conoscenza che attraversa la storia degli uomini. Essa è rimasta lungo millenni segreta, nascosta nelle pieghe dei miti e dei racconti popolari, nelle pagine dei testi religiosi e mistici, nelle icone e nelle grandiose opere edificate a lode dell’Assoluto, riservata a pochi: gli iniziati. Tale segretezza era giustificata, e lo è ancora oggi, dall’incapacità che la maggior parte degli esseri umani ha di intendere una simile Conoscenza.

Per questo motivo essa è essenzialmente aristocratica, se a questo termine si attribuisce il significato originario, e cioè quello di indicare la parte migliore, ma nel senso spirituale, dell’umanità. Quella stessa parte alla quale Maria, sorella di Marta, sedutasi ai piedi del Maestro ad ascoltarlo, sceglie di appartenere, e che nessuno le potrà più togliere (cfr. Le 10, 38-42). Chi è iniziato, infatti, lo sarà per sempre: semel Abbas, semper Abbas.

Autore

Massimo Frana è laureato in Filosofia e in Studi storici, storico-religiosi e antropologici. È dottore di ricerca in Teoria e storia della storiografia filosofica. Ha conseguito il master di II livello in II ruolo dirigenziale e la governance della scuola. È autore di: Meister Eckhart e il Libero Spirito. La mistica della liberazione. Lanciano 2009; Filosofia di genere. Un libro per la cura dell’omofobia, Roma 2009 (premio pari opportunità Frascati 2011); Il segreto dei Fratelli del Libero Spirito. Pagine di esoterismo medievale, Milano 2012. Ha pubblicato numerosi saggi e recensioni, occupandosi di pensatori, quali Martin Heidegger, Gerhard Ebeling, Friedrich Wilhelm Foerster, Meister Eckhart.


Torna su
Caricamento in Corso...