Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00
-15%
Fratel Cosimo

  Clicca per ingrandire

Fratel Cosimo

Strumento di guarigione nel segno della fede

Anna Maria Turi

  • Prezzo € 6,59 invece di € 7,75 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 157
  • Formato: 13x21
  • 12 tavole fuori testo
  • Anno: 2002

In Calabria, a pochi chilometri da Placanica, in una piccola frazione di quattro o cinque case denominata Santa Domenica, quasi di fronte al paese di Caulonia, vive ed opera da qualche tempo fratel... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 7 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

In Calabria, a pochi chilometri da Placanica, in una piccola frazione di quattro o cinque case denominata Santa Domenica, quasi di fronte al paese di Caulonia, vive ed opera da qualche tempo fratel Cosimo, un terziario francescano dotato di grande carisma. Là, nella chiesa della Madonna dello Scoglio, illuminato dalla grazia, due giorni alla settimana egli riceve schiere di fedeli sofferenti, per i quali - in virtù delle sue preghiere e della sua vita ascetica - è strumento di grazia e di guarigioni.

Persona semplice, cresciuto aiutando la famiglia nei lavori dei campi, all'età di diciotto anni ricevette la "chiamata celeste" e il dono della guarigione: il 13 maggio 1968 ebbe infatti la prima apparizione della Vergine in una località detta "lo Scoglio", dove successivamente venne eretta la cappellina per accogliere i devoti e gli ammalati.

In poche ore, fratel Cosimo, con l'ausilio della preghiera, riesce ad incontrare centinaia di persone, dispensando loro un sorriso che rincuora, una preghiera che intercede, un gesto che guarisce. Migliaia di persone sono pronte a testimoniare di essere state convertite e risanate all'istante da fratel Cosimo, il quale afferma comunque di essere solo uno "strumento". In questo libro, che tra l'altro rivela il volto umanissimo di una regione ricca di insospettate risorse, il protagonista racconta, tra l'altro, come ricevette il carisma della guarigione presso "lo Scoglio".

Commoventi episodi della vita di fratel Cosimo sono narrati da chi lo conosce da sempre, compresa l'autorità ecclesiastica. E sono anche le sue preghiere e svelarne gli aspetti straordinari, affascinanti, coinvolgenti.

Autore

Dai primi interessi filosofici ai successivi studi nel campo delle psicologie speciali, Anna Maria Turi, che vive e lavora a Roma, ha scritto numerosi libri, pubblicati in Italia e all'estero, fra i quali: «La levitazione, fenomeno mistico e parapsicologico » (Edizioni Mediterranee, Roma 1977); «Ritratto di Medium» (Rusconi, Milano 1977); « Nìjinsky » (ECIG, Genova 1985); « Pourquoi la Vierge apparait aujourd'hui » (Félin, Paris 1988). Collaboratrice di quotidiani e settimanali, ha redatto voci per importanti enciclopedie e ha scritto la storia della magia, «Dimensione magia».


Torna su
Caricamento in Corso...