Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Fuga dalla Libertà

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'analisi di un apparente paradosso: l'uomo moderno ha raggiunto la libertà, ma non riesce a usarla per realizzare completamente se stesso.

Una delle più celebri opere del filosofo tedesco, un saggio contro la tentazione di rifugiarsi nel totalitarismo per paura della libertà, per continuare nella realizzazione degli ideali di individualità.

AUTORE

Erich Fromm (1900 - 1980) ha studiato sociologia e psicologia presso le università di Heidelberg, Francoforte e Monaco; e si è formato alla psicoanalisi nell'Istituto Psicoanalitico di Berlino. Dal 1926 si è dedicato alla pratica di consulente psicologico, nonché alla ricerca teorica. È autore di numerosi saggi.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 13 febbraio 2017

Per chi da sempre si chiede come sia stato possibile che un intero popolo abbia seguito un folle come Hitler nello sterminio senza pietà di un altro popolo, troverà questo libro davvero illuminante, anche se non consolante. La causa stà nel rapporto dell'uomo moderno con la libertà, una libertà da, ma non di. Il libro ci spiega nei minimi dettagli in modo semplice, ma preciso e specifico tutto il processo. Da leggere, perché l'uomo moderno siamo ancora noi!

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su