Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Gandhi

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Romain Rollanti fu fortemente influenzato dal pensiero orientale, soprattutto attraverso le opere di Swami Vivekananda, e nel 1924 il suo libro su Gandhi contribuì a far conoscere il leader spirituale indiano a livello internazionale. «Pace» e «non violenza», i due capisaldi della filosofia gandhiana, percorrono l’intensa e coinvolgente narrazione di Rolland, che segue l’evoluzione politica del Mahatma dagli anni della formazione all’esperienza sudafricana, fino al ritorno in patria e alla lotta per l’indipendenza dell’India.

Spirito eclettico e aperto alle contaminazioni con le più diverse tradizioni culturali, agli occhi ammirati dello scrittore francese, il Mahatma rappresenta quel ponte necessario per congiungere Oriente e Occidente nel nome di un’etica della tolleranza e del rispetto verso ogni forma di alterità. Pubblicato mentre Gandhi stava fronteggiando uno dei momenti più critici della sua battaglia, il libro è la testimonianza di una vita che, ancora nel pieno del suo percorso, era già un modello per le generazioni presenti e future.

AUTORE

Romain Rollanti, scrittore e drammaturgo francese, è stato uno degli intellettuali più influenti del Novecento e ha lottato tutta la vita per l’affermazione degli ideali umanitari e della non violenza. Oltre al romanzo in dieci volumi Jean-Christophe, pubblicati tra il 1903 e il 1912, e a)\tpièces teatrali, fri autore di numerose biografie, tra le quali ricordiamo anche Michelangelo (1905) e Gandhi (1924). Ricevette il Premio Nobel per la letteratura nel 1915, anno in cui iniziò la stesura degli articoli antimilitaristi poi raccolti nel volume Al di sopra della mischia. Oppositore del fascismo e convinto pacifista, nel primo dopoguerra intrattenne una fitta corrispondenza con il Mahatma Gandhi. Fu inoltre autore di molte opere di storia e critica musicale. Per Castelvecchi sono uscite le biografie Tolstoj, Beethoven e Haendel.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su