Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


Gastone di Rouen

In viaggio sui sentieri del Medioevo

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 12,75 invece di 15,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 140
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2008

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il romanzo di un uomo che rappresenta l’archetipo del cavaliere pellegrino, del coraggioso popolano, del nobile di spirito che non dimentica di riconoscere le proprie radici legate alla Madre terra da un lato, e al Dio Padre del Tempio dall’altro.

Un viaggio circolare che si chiude con un nuovo inizio e che vuole essere una finestra aperta sul ricordo ancestrale di una vita vissuta molti secoli fa.

Gastone di Rouen compie il viaggio tipico dell’eroe sui sentieri pulsanti di vita e di avventura dell’Europa Medievale. Un percorso che non solo si intreccia e si sviluppa insieme al personaggio, ma che è anche cammino esperienziale e mistico.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 23 giugno 2008

Un libro che ho trovato molto scorrevole nonostante la gustosa forza descrittiva. Un libro diviso in due parti nette ma apparentemente senza un linea divisoria riconoscibile, una storia in cui "sangue e merda di polli" si mischiano con nobiltà d'animo e alti ideali. un bilanciato connubio di fabula e intreccio (come ci insegnavano a scuola)e un grosso apporto metafisico fanno di questo romanzo un piccolo capolavoro che mi sento di consigliare. Sono poche pagine ma ricche di fascino contenuti e riferimenti storico-geografici tangibili. Complimenti Alfredo !!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 giugno 2008

E' la prima volta che mi trovo a dover commentare un libro di chi ha dovuto giudicare la mia scrittuta per tre anni. Comunque tenterò questa impresa. Il libro è stata una lettura decisamente piacevole e molto scorrevole, la scrittura essenziale e diretta induce nel lettore un coinvolgimento tale da voler a tutti i costi arrivare alla fine il prima possibile, non mi è mai venuta voglia di chiuderlo questo libro. Per quanto riguarda il contenuto e la storia, io sono appasionata di questo genere di storie; devo ammettere però di aver trovato in questo romanzo un livello di lettura molto più profondo: il cammino della vita del protagonista è un po' il cammino interiore di ognuno di noi; dall'infanzia spensierata alla consapevolezza della realtà e della difficoltà della vita, sino a ritornare ad una apparente calma dettata dall'età e dall'esperienza. Non posso che finire scrivendo COMPLIMENTI, complimenti per davvero.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 30 aprile 2008

Scritto essenziale che pone l'accento sulle problematiche profonde dell'uomo medievale.
Estremamente attuale, tocca corde sensibili, velate di intensa spiritualità, senza dimenticare il misterioso rapporto con la materia di cui è composto il corpo dell'uomo e l'anima profonda del cristiano dell'epoca.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 aprile 2008

E' un libro magnifico, che presenta molteplici livelli di lettura. Il massimo pregio è la capcità di proiettare il lettore attento in una dimensione metafisica profonda, pur mantenendolo contemporaneamente in uno scenario fisico ben definito. A mio avviso l'autore riesce in modo recondito e molto elegante, a condurre il lettore verso l'atarassia e l'appagamento integrale dei sensi.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su